Mercato delle app in crescita (esponenziale): i numeri

5 libri famosi sul mondo del gioco
22 Aprile 2022
Customer Loyalty
Quando la fedeltà paga: i segreti della Customer Loyalty
28 Giugno 2022

Mercato delle app in crescita (esponenziale): i numeri

App

Quanta è cambiata la nostra quotidianità con l’introduzione delle app sui telefonini? Il mercato dei software mobile appare perennemente in crescita e nei primi mesi del 2022 sono già stati 37 i miliardi di programmi installati sugli smartphone di tutto il mondo, considerando i vari sistemi operativi. I dati sono superiori a quelli dell’anno scorso. L’app più scaricata è TikTok con 3,5 miliardi di download, mentre Instagram è in leggero calo. Poco più di 8,5 miliardi i download su App Store, 28,3 quelli avvenuti attraverso Play Store. Curiosamente, non sono più Facebook e WhatsApp le app più in voga, ancora più indietro Telegram Su Play Store, in particolare, a dominare è l’app di ByteDance.

Tra i contenuti ludici, Garena Free Fire sta riscuotendo il maggior successo su Play Store. Analogamente, Subway Surfers domina su App Store, dove a causa di un problema di omonimia con un altro gioco Wordle ha conosciuto un’impennata spaventosa. Su App Store i giochi sono cresciuti dell’1,8% su base annua, più delle utility o delle app per editing e acquisti. Su Google Play Store i dati sui giochi sono aumentati invece del 2,1%, ponendosi di fronte anche ai programmini relativi ai social network. Insomma, chi impugna uno smartphone lo fa soprattutto per svagarsi e divertirsi.

L’Italia è indubbiamente grande consumatrice di app, ma sono ben altri i Paesi del mondo in cui la popolazione sembra quasi dipendente dalle nuove tecnologie. Forse sorprenderà apprendere che l’India si sta particolarmente distinguendo nel 2022, in quanto su Play Store sono state scaricate più app rispetto agli USA e al Brasile con quasi 7 miliardi di download. Su App Store, invece, per il momento gli americani fanno a spallate con i cinesi con quasi 2 miliardi di app scaricate nell’arco di appena 4 mesi.

Com’è possibile un successo così longevo delle app? Il motivo è presto detto. I giochi si aggiornano di continuo proponendo versioni aggiornate, sequel e quant’altro. Ne abbiamo un esempio con le diverse categorie di slot online, che oltre che riempire i palinsesti delle piattaforme di intrattenimento digitale godono ormai di app a sé stanti. Come in un circolo vizioso, il processo di rinnovamento si fa avanti senza soluzione di continuità. Agli sviluppatori non resta che gonfiare il petto e leggere di volta in volta i numeri pronti a crescere in maniera vertiginosa.

Oggi come oggi esistono app per cucinare, leggere, allenarsi. Anche per gestire il conto in banca o comprare un biglietto aereo o ferroviario si utilizzano dei software specifici e non mancano app sul giardinaggio o sulla filatelia, ma il mercato videoludico rimane indubbiamente di quelli che vanno per la maggiore e abbraccia numerosi target di età. I social hanno rivoluzionato le nostre vite, ma il bisogno primario di chi prende in mano il telefono sta nel distrarsi e nel passare il tempo quando non si ha impellenza nel comunicare. Nel giro di pochi anni i nostri cellulari si sono radicalmente trasformati e ci accompagnano nel quotidiano per svariate ore, ma forse sarebbe azzardato affermare che i dispositivi portatili siano già arrivati all’apice della loro evoluzione…

Comments on Facebook

Comments are closed.