anna premoli

10 Febbraio 2013

Ti prego lasciati odiare: l’eccezione editoriale

Ci sono cause di forza maggiore, a noi ignote, che spingono lettori esigenti e spocchiosi (come chi scrive) ad avventurarsi tra le pagine dei cosiddetti “casi […]