Aiello, prima Sanremo e poi l’album “Meridionale”: “tra orgoglio calabro, flamenco e rnb” – Conferenza stampa

Achille Lauro
“Solo noi”, il nuovo singolo di Achille Lauro che anticipa il nuovo album
19 Febbraio 2021
Testi Sanremo 2021
Sanremo 2021, ecco tutti i testi dei brani del Festival!
23 Febbraio 2021

Aiello, prima Sanremo e poi l’album “Meridionale”: “tra orgoglio calabro, flamenco e rnb” – Conferenza stampa

Aiello

foto di Gabriele Gregis

Prima il Festival di Sanremo, poi un nuovo album. Il percorso classico di ogni artista Aiello ha deciso di interpretarlo a modo suo, da “Meridionale“, come il titolo del nuovo album in uscita venerdì 12 marzo.

” Meridionale” è un omaggio a chi mi ha dato la voce. È la mia prima occasione per accendere una luce buona su una terra raccontata spesso a tinte scure, è un’occasione per vederne uno dei suoi infiniti lati buoni – il mix di culture diverse che l’hanno resa unica, speciale” racconta Aiello, al suo secondo lavoro discografico dopo “Ex-Voto“.

Nell’album Aiello racconta le proprie radici attraverso un linguaggio nuovo, frutto di una ricerca in continua evoluzione, la cui parola chiave è ‘contaminazione’, di suoni e generi. Nelle tracce, le chitarre classiche e latine incontrano sonorità R&B e Urban, il Clubbing si alterna al Flamenco, la musica popolare meridionale abbraccia il Cantautorato italiano. Lo stile di Aiello è un’esplorazione instancabile e appassionata e quest’album è il suo tentativo sincero di definire ancora una volta il pop alla propria maniera. Aiello

Sono felice ed emozionato per il mio secondo disco, sempre complicato dopo l’esordio. Ho provato a fare un lavoro di grande onestà e trasparenza, chiedendo a me stesso un passo in avanti, una evoluzione. “Meridionale” è il nome del disco che non ho scelto a caso: sono orgogliosamente calabrese anche se da 14 anni vivo a Roma. Volevo accendere una luce su una terra di cui, a volte si parla in maniera negativa. Nessun dualismo tra Nord e Sud, sono nato in Calabria, vivo a Roma, amo Milano. Ascolterete pop mescolarsi a flamenco, urban, classic e R&b.

Siamo riusciti a fare stare insieme questi colori. Io credo di aver fatto il massimo, quello che potevo. E’ una mescolanza naturali di colori che mi è venuta naturale. Spero che possiate sentire la passione e la carnalità nelle canzoni che sentirete nell’album. La mia idea di musica abbraccia non solo diversi generi ma anche vibrazioni. Ragiono sempre in un orizzonte di live. Ho sempre sognato una musica fatta di grandi abbracci, intimità, commozione, schiaffi, scosse e sudore. Dico sempre lacrime e sudore, schiaffi e abbracci. E’ quella che ho provato a fotografare in questo istante della mia vita

Nell’album anche “Ora“, il brano in gara a Sanremo 2021 (qui il testo) “Non voglio mai dare limiti di interpretazione alle canzoni. Racconto la storia di questo ragazzo che ha vissuto l’inizio di una potenziale storia molto importante, facendo del sano sesso. Curativo che non è stato abbastanza curativo. Tossico perché poi sono scappato. Liberatorio perché mi aiutava ad uscire da un’altra situazione. Urlo, per la prima volta, di essere stato uno stronzo. Non credo sia una cosa banale. Questa volta lo stronzo sono stato io, era importante dirlo a me stesso e l’ho fatto. Il passato è fatto di tante storie. Su alcune passo molto velocemente, su altre ci affondo con tutti e due i piedi. In questo caso l’ho fatto con grande forza e tenacia

Aiello – Meridionale | Tracklist

  1. Intro (Dove vanno a finire)
  2. Farfalle
  3. Che canzone siamo
  4. Certe lune
  5. Per la prima volta
  6. Vienimi (a ballare)
  7. Scomposto
  8. La La Land
  9. Di te niente (feat. SVM)
  10. Ora
Comments on Facebook

Comments are closed.