“Solo noi”, il nuovo singolo di Achille Lauro che anticipa il nuovo album

Lodo Lo Stato Sociale
Lo Stato Sociale 4 su 5. Fuori il nuovo album “Lodo”
19 Febbraio 2021
Aiello
Aiello, prima Sanremo e poi l’album “Meridionale”: “tra orgoglio calabro, flamenco e rnb” – Conferenza stampa
19 Febbraio 2021

“Solo noi”, il nuovo singolo di Achille Lauro che anticipa il nuovo album

Achille Lauro

Da venerdì 19 febbraio in radio e su tutte le piattaforme digitali di streaming e download, “Solo noi” il nuovo brano di Achille Lauro, che anticipa il suo sesto disco di inediti, in uscita in primavera per Elektra Records/Warner Music Italy.

In una lettera lasciata ai social l’artista scrive “Dedicata alla mia generazione. Generazione sola, senza età, folle, sconsiderata, immorale, senza libertà ma al tempo stesso libera.

Cresciamo soli, scegliamo la nostra vita e ne decidiamo la fine. E a noi sta bene così. SOLO NOI è il primo singolo che anticipa il nuovo me stesso.

Ho messo da parte chi ero. Sto rinascendo per l’ultima volta perché voglio lasciare una traccia eterna.

Achille Lauro torna a parlare alla sua generazione. Ambasciatore di una lettera il cui mittente e destinatario restano ancora ignoti. Tra pochi giorni, però, tutto sarà svelato.

Achille Lauro – Solo noi | Testo

E noi
Senza un’anima, senza umanità
Solo noi
Immoralità, bipolarità
Solo noi
Mezza manica, senza dignità
Solo noi
Senza identità, senza eredità

Soli e come, come, come, no
No, non chiedermi come, come, no

Salvami te
Salvami te
Salvami te
Salvami te
Oh no, salvami te
Salvami te
Salvami te
Salvami te (Oh no, no, no)

Dici: “Capita, fine tragica”
Solo noi
Senza fiori, ma né una lacrima
Solo noi
Senza padri, ma senza priorità
Solo noi
Senza casa, ma senza libertà

Soli e come, come, come, no
No, non chiedermi come, come, no

Salvami te
Salvami te
Salvami tе
Salvami te
Oh no, salvami te
Salvami te
Salvami tе
Salvami te (Oh no, no, no)
Salvami te

Non ho scelto come
Tu che c’hai fatto così
Così soli e sole
Ma a noi sta bene, sì, così
Non ci importa come
Non importa, siamo qui
Così soli e sole
Ma a noi sta bene, sì, così

Che casualità, questa abilità
Solo noi
Senza autorità, né grammatica
Solo noi
Senza amore, ma senza gravità
Solo noi
Immortalità, senza un aldilà

Soli e
Solo noi
Soli e
Solo noi
E

Salvami te
Salvami te
Salvami te
Salvami te
Oh no, salvami te
Salvami te
Salvami te
Salvami te (Oh no, no, no)
Salvami te

Non ho scelto come
Tu che c’hai fatto così
Così soli e sole
Ma a noi sta bene, sì, così
Non ci importa come
Non importa, siamo qui
Così soli e sole
Ma a noi sta bene, sì, così

No, no, no
No, no, no
No, no, no
Salvami te
No, no, no
No, no, no
No, no, no

Soli

Comments on Facebook

Comments are closed.