The Kolors tornano in radio con il nuovo singolo “Mal di gola”

Rosmy
Rosmy: è “Controregola” il singolo che anticipa il nuovo progetto discografico
26 Gennaio 2021
Sanremo 2021
Sanremo sì, Sanremo no (la Terra dei Cachi)
26 Gennaio 2021

The Kolors tornano in radio con il nuovo singolo “Mal di gola”

The Kolors

foto di Alessandro Treves

I The Kolors inaugurano il 2021 con un nuovo singolo inedito dal titolo “Mal di gola”, brano che sarà disponibile in tutti gli store digitali e per la programmazione radiofonica da venerdì 29 gennaio.

Mal di gola“, in uscita per Island Records, è un nuovo tassello che si aggiunge all’elenco di successi ottenuti da The Kolors negli ultimi anni con brani come “Pensare male”, “Non è vero”, “Los Angeles”, “Come Le Onde”, “Everytime” e “Me Minus You”, che in meno di 5 anni hanno regalato alla band 7 tra dischi di Platino e oro, milioni di view su YouTube nonché i primi posti delle classifiche radio.

Il percorso musicale intrapreso dalla band appare sempre più chiaro singolo dopo singolo. Un mix di anni ‘70 e ‘80, funk e black music, testi mai banali accompagnati da chitarre e da una voce impossibile da non riconoscere al primo ascolto fanno dei The Kolors una delle migliori realtà in circolazione sia discograficamente che sul palco.

A tutto questo, come se non bastasse, si aggiunge la versatilità di Stash autore e produttore di tutti i brani e anche di “Mal di gola”, scritto da Stash insieme a Davide Simonetta, Simone Cremonini, Alessandro Raina e prodotto da Stash insieme ai Daddy’s Groove.

Mal di Gola – racconta STASH – prosegue il viaggio della band nel mondo, sonoro e visivo, degli anni ’80, anni in cui io, Alex e Daniele ci ritroviamo perfettamente. Non solo ci piace poter lavorare in analogico e con strumenti dell’epoca, ma per noi è uno stimolo continuo riferirci a quel periodo.

Sicuramente i miei ascolti fin dall’infanzia hanno un peso sulla musica che scriviamo e produciamo ma posso dire che anche visivamente ho scelto quel decennio come riferimento artistico per “colorare” la mia vita oggi”.

Comments on Facebook

Comments are closed.