Addio ai Canova. La band comunica lo scioglimento con un post sui social

Claudio Baglioni
Annunciate le date definitive dei concerti a Siracusa e Verona di Claudio Baglioni
27 luglio 2020
Giraffe
“Ruok” il nuovo singolo di Giraffe come terapia alle orecchie che sanguinano a causa dei tormentoni estivi – INTERVISTA
31 luglio 2020

Addio ai Canova. La band comunica lo scioglimento con un post sui social

Canova

foto di Chiara Mirelli

Le band si sciolgono e anche stavolta “un motivo vero e proprio non c’è”. L’indie italiano perde un altro dei gruppi che l’hanno caratterizzato fin dagli albori, i Canova, che oggi comunicano sul proprio profilo Instagram la fine della loro avventura comune, nonostante un nuovo disco in uscita ed un nuovo tour in programma.

Questo il post con cui i componenti del gruppo dichiarano la notizia

 

Visualizza questo post su Instagram

 

ciao amici, sarà per tutti un brutto colpo ma abbiamo deciso di fermare qui i canova è stata una bellissima storia d’amore siamo cresciuti insieme passando anni meravigliosi, dai garage ai grandi palchi, dal nulla a tutto ed è stato perfetto così con tutto l’amore che ci avete dato in questi anni è doveroso farvi sapere che un motivo vero e proprio non c’è: ci vogliamo tanto bene, saremo fratelli per sempre, ma adesso c’è bisogno di un cambiamento nelle nostre vite è paradossale, ma sembra di leggere una delle biografie delle band che abbiamo sempre amato: c’è un momento di inizio e un momento di fine, che arriva quando non ci avresti mai pensato come sapete, sarebbe dovuto uscire un disco con un tour nuovo che sarebbe stato rimandato a chissà quando per problemi di restrizioni che ormai ben conoscete ci dispiace tanto, ma a partire dal 2 agosto tutte le informazioni relative a rimborsi o voucher sui biglietti saranno disponibili sui siti di magellano e @ticketone.it come saluto finale, dopo l’estate, uscirà un piccolo vinile speciale con gli ultimi 4 brani pubblicati quest’anno grazie per avere amato le canzoni, per essere entrati dentro le storie che hanno scandito la nostra vita grazie per aver dato una chance a una band che, anche per merito vostro, è arrivata dove non avrebbe mai pensato di arrivare Un grazie speciale a @antoniognosarubbi e a @macistedischi per aver combattuto per noi Grazie @claferrante e a tutta @artistfirst.it @sonyatvitaly , @ma9promotion , @vale_nf , @orbita_____ e a tutti i giornalisti che si sono interessati a noi Grazie a @magellano_concerti , @panicoconcerti e a tutti i promoter per aver organizzato tour indimenticabili grazie ai produttori, @bendodneb, registi, fotografi e ai tecnici con cui abbiamo collaborato grazie a tutti gli artisti con cui abbiamo condiviso palchi, notti e vita adesso è il momento di lasciare il presente e lanciarsi nel futuro, sappiamo già che continuerete comunque ad amare la nostra musica non siate tristi, con immenso amore i canova ❤

Un post condiviso da C A N O V A (@canova) in data:

Ciao amici,

sarà per tutti un brutto colpo ma abbiamo deciso di fermare qui i Canova.

È stata una bellissima storia d’amore.

Siamo cresciuti insieme passando anni meravigliosi, dai garage ai grandi palchi, dal nulla a tutto ed è stato perfetto così.

Con tutto l’amore che ci avete dato in questi anni è doveroso farvi sapere che un motivo vero e proprio non c’è: ci vogliamo tanto bene, saremo fratelli per sempre, ma adesso c’è bisogno di un cambiamento nelle nostre vite.

È paradossale, ma sembra di leggere una delle biografie delle band che abbiamo sempre amato: c’è un momento di inizio e un momento di fine, che arriva quando non ci avresti mai pensato.

come sapete, sarebbe dovuto uscire un disco con un tour nuovo che sarebbe stato rimandato a chissà quando per problemi di restrizioni che ormai ben conoscete.

Ci dispiace tanto, ma a partire dal 2 agosto tutte le informazioni relative a rimborsi o voucher sui biglietti saranno disponibili sui siti di Magellano Concerti e TicketOne.

Come saluto finale, dopo l’estate, uscirà un piccolo vinile speciale con gli ultimi 4 brani pubblicati quest’anno.

Grazie per avere amato le canzoni, per essere entrati dentro le storie che hanno scandito la nostra vita.

Grazie per aver dato una chance a una band che, anche per merito vostro, è arrivata dove non avrebbe mai pensato di arrivare.

Un grazie speciale a Gno e a Maciste Dischi per aver combattuto per noi.

Grazie a Claudio Ferrante e a tutta Artist First, Sony/ATV, MA9 Promotion, Valentina Aiuto, Orbita e a tutti i giornalisti che si sono interessati a noi.

Grazie a Magellano Concerti, Panico Concerti e a tutti i promoter per aver organizzato tour indimenticabili.

Grazie ai produttori, bendo, registi, fotografi e ai tecnici con cui abbiamo collaborato.

Grazie a tutti gli artisti con cui abbiamo condiviso palchi, notti e vita.

Adesso è il momento di lasciare il presente e lanciarsi nel futuro, sappiamo già che continuerete comunque ad amare la nostra musica.

Non siate tristi.

Con immenso amore,

i Canova

Comments on Facebook

Comments are closed.