Tommaso Paradiso “La separazione dei Thegiornalisti? Colpa di un avvocato”

simonluca
Fresco e caldo come una piña colada sulla spiaggia baciata dal sole di agosto: Simonluca lancia il nuovo singolo “Libertà” – INTERVISTA
3 Giugno 2020
Rocco Hunt
Rocco Hunt, online il nuovo singolo “Sultant’a mia”
3 Giugno 2020

Tommaso Paradiso “La separazione dei Thegiornalisti? Colpa di un avvocato”

Maurizio Costanzo e Tommaso Paradiso

E’ un fiume di parole il Tommaso Paradiso intervistato da Maurizio Costanzo nell’appuntamento con “L’intervista”, in programma giovedì 4 febbraio in seconda serata su canale cinque.

L’ex frontman della band Thegiornalisti, tra i più ascoltati e amati dalle nuove generazioni, all’interno della scatola-studio multimediale si racconta con intensità e in maniera del tutto inedita.

Parte dalla sua infanzia e dal fortissimo rapporto che lo lega alla sua mamma Nazaria (“Mamma Nazaria è la figura più potente della mia vita. La mia sola guida, la mia eroina, molto severa ma la miglior madre che potessi desiderare”) e a sua nonna – suoi punti di riferimento – per poi raccontare la quasi totale mancanza della figura paterna che abbandona la famiglia quando lui era ancora molto piccolo.

Mia madre mi ha cresciuto da sola e diceva che soffrivo molto quando mio padre andava continuamente via di casa… Avevo pochissimi mesi… Mi mettevo davanti alla porta per non farlo andare via… Terribile… Poi mia madre gli ha detto: ‘Guarda che questo ragazzino non può continuare con questi sbalzi di umore, i pianti: o fai il padre o non fai il padre’… Lui non se l’è sentita e se ne è andato via… Di recente si è fatto vivo…

E poi… La crescita in una famiglia matriarcale che spesso si percepisce nei testi delle sue canzoni dense di romanticismo ed emozioni; il rapporto d’amore con la fidanzata, Carolina Sansoni, il suo profondo desiderio di diventare padre e la sua laurea in filosofia.

Ma è sulle domande di Costanzo circa i Thegiornalisti (band fondata nel 2009 e scioltasi nel 2019), che Tommaso Paradiso lancia la bomba mentre ricostruisce la parabola dalla nascita al successo e spiega le motivazioni che hanno portato il gruppo a sciogliersi.

Qualche giorno dopo l’ultima data del Tour di Love (2019), entra nei Thegiornalisti questo avvocato che rompe le carte in tavola (…) Se non ci fosse stata questa figura- che avrebbe creato veramente dei brutti casini tra di noi- forse saremmo stati ancora insieme…

E su una possibile reunion “No, nella vita non sono mai tornato indietro su qualcosa. Non credo nelle minestre riscaldate (…) Ormai è uscita tanto fuori la mia vena cantautorale, questo ha portato anche allo scioglimento… Gli ultimi due dischi li ho fatti da solo praticamente. Marco e Marco suonavano dal vivo

 

Comments on Facebook

Comments are closed.