“Fabrizio De Andrè & PFM. Il concerto ritrovato”, fuori domani il cofanetto fisico

AVrile Lavigne
Avril Lavigne annuncia il nuovo tour con due concerti italiani a Milano e Padova
21 maggio 2020
Napodano
Napodano, il viaggio verso la nuova scuola indie pop con “Maledetti anni 80”
21 maggio 2020

“Fabrizio De Andrè & PFM. Il concerto ritrovato”, fuori domani il cofanetto fisico

Fabrizio De André PFM

Esce il 22 maggio la colonna sonora originale di “Fabrizio De Andrè & PFM. Il concerto ritrovato”. Dopo il grande successo al cinema del docufilm (campione d’incassi a febbraio) tratto dal filmato recentemente ritrovato dello storico concerto di Genova di De Andrè con la PFM, Sony Music pubblica ora la colonna sonora originale. Il cofanetto sarà disponibile in tutti i digital store e nei negozi tradizionali, in due versioni: CD con libretto, e doppio LP (180 gr)

Per la prima volta, il concerto del 3 gennaio 1979 al Padiglione C della Fiera di Genova si potrà ascoltare integralmente e con una qualità mai sentita prima. L’intera registrazione viene pubblicata in altissima qualità (192kHz/24 bit), grazie ad un meticoloso ed importante lavoro di restauro e masterizzazione (a cura di Lorenzo Cazzaniga e Paolo Piccardo)

Nell’ascoltare “Il concerto ritrovato” si potrà rivivere uno dei momenti più alti della musica del nostro paese, trasformata per sempre dall’irripetibile sodalizio artistico, unico nella storia, tra uno dei più grandi artisti italiani di sempre e la rock band italiana più conosciuta al mondo. Il live di Genova riporta alla memoria le suggestioni di un’epoca di grandi trasformazioni sociali e fermenti ideologici, di tantissima energia creativa che proprio nella musica trovò l’espressione più dirompente e innovativa.

Soltanto nel 1975 Fabrizio De André decise di esibirsi in pubblico eseguendo il suo repertorio quasi ed esclusivamente nella versione originale. Nel 1978 Franz Di Cioccio lo convinse a fare un tour lungo tutto lo stivale con PFM, che arrangiò i suoi brani in chiave rock. Fu così che De André tornò nella sua città per quel concerto rimasto nel cuore di tutti.

Comments on Facebook

Comments are closed.