Online il video del nuovo singolo di Cesare Cremonini “Giovane Stupida”

Zucchero Earth Day
Zucchero “Canta la vita” di fronte al Colosseo – VIDEO
28 Aprile 2020
Amici Speciali
Amici All Star diventa “Amici Speciali”. Svelati i protagonisti dello show
28 Aprile 2020

Online il video del nuovo singolo di Cesare Cremonini “Giovane Stupida”

Giovane Stupida Cesare Cremonini

È online su youtube il video del nuovo singolo di Cesare CremoniniGIOVANE STUPIDA”. A raccontare il video, girato da Gaetano Morbioli, è lo stesso Cremonini sui suoi social network:

“Giovane Stupida” È il primo video musicale che guarda al futuro senza piegare la testa. È il frutto del lavoro di decine di professionisti del mondo della musica e dei video che in tutto questo periodo, senza dire una parola, non hanno mollato un attimo perché guidati dalle idee, che vivono e generano nuova vita. Rientriamo dalla porta della gioia e dall’amore perché li cercheremo assetati dopo i deserti

Cremonini ha poi aggiunto qualche altro dettaglio sul progetto: “L’ideazione del video è cominciata verso inizio febbraio a Bologna. Le riprese sono iniziate a Verona, nei primi giorni di Marzo. Il lavoro è stato interrotto la notte in cui sono cominciate le restrizioni in Veneto e da quel giorno, insieme a tutta la squadra di lavoro, abbiamo continuato lavorando via Skype, condividendo ogni notte gli schermi durante tutte le fasi di lavorazione 3D e di montaggio, portando avanti un progetto che avremmo dovuto finire e mostrare al pubblico in una settimana. In mezzo a molte difficoltà (sono più di 70 le persone che ci stavano lavorando) ci abbiamo messo circa due mesi a completarlo. Mille volte ci siamo chiesti se fosse opportuno uscire con un video così allegro, pop e surreale, in questo momento. Se stessimo rischiando di risultare fuori tema. Ma devo ammettere che i primi a ritrovare il sorriso ogni giorno, guardando le immagini di questo video, eravamo proprio noi! Ci riportava, ad ogni risveglio, nel mondo di cui avevamo bisogno. Un universo creativo, libero, giovane e stupido quanto basta per non perdere la leggerezza”.

Comments on Facebook

Comments are closed.