“Fare musica è come quando ti innamori, accade e basta”. Conosciamo meglio il cantautore emergente Fume’ – INTERVISTA

COEZ
Coez ci accoglie “Nella casa”: dal 15 marzo il format che mostra come si crea una canzone
3 marzo 2020
generic animal
Generic Animal annuncia le nuove date del tour. Online il video di “Nirvana”
5 marzo 2020

“Fare musica è come quando ti innamori, accade e basta”. Conosciamo meglio il cantautore emergente Fume’ – INTERVISTA

Fumè

Una nuova voce si fa largo a piccoli passi sulla scena italiana, si chiama FUME’ ed è l’ultima scommessa su cui sta investendo la società di distribuzione discografica Artist First. Cantautore, ascrivibile alla scena indie italiana, dice di sé che scrive “per le mancanze”, per tutto ciò che sfuma lasciando solo la scia di un ricordo.

Album d’esordio pronto per essere lanciato, il titolo c’è “X Amore”, come sarà invece lo stiamo scoprendo poco per volta attraverso i singoli che stanno uscendo in questi mesi, concepiti come i capitoli di un unico libro ma non di un’unica storia: già disponibili sulle principali piattaforme streaming “Cosa te ne vai a fare”, “Clown” e il più recente “Immenso”. La nostra curiosità nei confronti di FUME’ e del progetto con cui debutterà è tanta, così abbiamo iniziato a raccogliere qualche info e anticipazione in più scambiando due battute proprio col diretto interessato. Ecco cosa ci ha raccontato il cantautore emergente di sé e del suo primo album in uscita.

Fume’, è dalla scorsa estate che ti stai facendo conoscere meglio dal pubblico a suon di live e primi singoli. Ti va di presentarti spiegandoci anche cosa rappresenta il nome d’arte che hai scelto?

FUME’ sono le persone, le mancanze, tutto quello che la vita ci dà e ci toglie ogni giorno. Fume'

Un album d’esordio pronto che aspetta solo di essere pubblicato. Cosa ti auguri dal confronto col pubblico?

Essere ascoltato, arrivare alla gente e lasciare qualcosa di indelebile. Come una dipendenza. O una cura? Il mio obiettivo è arrivare al cuore delle persone, lasciare qualcosa di vero che resti per sempre.

Parli dei 3 singoli usciti come dei primi 3 capitoli di “X Amore”. Cosa aspettarci dall’album? Un’unica storia sviluppata fase per fase nelle varie tracce che lo compongono?

L’album racconta storie diverse, tutte vissute, tutte con un filo conduttore. I primi tre capitoli rappresentano la prima parte, dal prossimo singolo ci sarà un’evoluzione.

Che tipo di lavoro è stato fatto e come hai orientato la tua ricerca sul sound?

Non c’è stata una ricerca particolare, non è stato pensato, è venuto tutto in modo naturale e spontaneo, dai testi, alla musica, alla produzione. Per me è come quando ti innamori e non te lo spieghi, accade e basta.

Quanto c’è di vissuto personale nella tua musica?

Tutto, 100%.

L’ultimo singolo, uscito il 31 gennaio, è “Immenso”. La storia di un amore che va via e sembra non tornare anche se il legame resta ancora. Solo sul finale del pezzo canti quasi in un sospiro “sei come l’immenso”. Che significato assume in una storia che sfuma il concetto di “immenso”?

Riusciamo a ricordare solo le cose belle di una relazione passata, vorremmo provare a dimenticare pensando a quello che non andava ma senza successo. Immenso è l’immaginazione, ciò che ci può portare oltre tutto.

Quando potremo sentire l’album in toto?

Uscirà entro l’anno.

Nell’attesa di ascoltare il prossimo singolo e “X Amore” nella sua totalità, continuiamo a restare aggiornati seguendo i canali ufficiali di FUME’:

www.facebook.com/fumefumee

https://linktr.ee/fume

Comments on Facebook

Comments are closed.