“Raccogli l’attimo”, a 25 anni dall’ultima registrazione il ritorno discografico di Al Bano e Romina

Bugo
Troppe richieste per Bugo, la tappa milanese trasloca all’Alcatraz. Le date del tour
20 Febbraio 2020
Achille Lauro
Lauro torna sul palco nelle vesti del suo alter-ego “Achille Idol Immortale”: le nuove date del tour Achille Lauro Live 2020
21 Febbraio 2020

“Raccogli l’attimo”, a 25 anni dall’ultima registrazione il ritorno discografico di Al Bano e Romina

Al Bano e Romina

25 anni. Tanti ne sono passati dall’ultima registrazione insieme di Al Bano e Romina. Era il 1995 e usciva l’album di inediti “Emozionale“, l’ultimo della fortunata coppia che da lì a poco smetterà di esserlo sia sul palco che nella vita. Ma dopo la strepitosa apparizione di martedì 4 febbraio al teatro Ariston di Sanremo sul palco per il 70° Festival della Canzone Italiana e visto l’enorme affetto degli italiani che da un quarto di secolo aspettavano di rivederli insieme, Al Bano e Romina Power tornano con l’album “Raccogli l’attimo“, anticipato dal singolo titletrack scritto da Cristiano Malgioglio e presentato a Sanremo.

Nell’album solo due i duetti: la già citata “RACCOGLI L’ATTIMO” (con il testo scritto da C.Malgioglio -R.Power e musica composta da A.Carrisi -A. Summa) e “CAMBIERÀ“, insieme ad altri otto brani, 4 cantati da Romina Power e 4 cantati da Al Bano. Romina interpretata due canzoni messicane riadattate in italiano da lei stessa: “LA LUCE CHE HAI” (Benedita tu luz) e “UNA CANZONE COMPLICE” (Cara Luna), proponendo poi il cavallo di battaglia “A MESSAGE” e una nuova divertente versione de “IL BALLO DEL QUA QUA” con un nuovo arrangiamento moderno in stile Reggaeton.

Al Bano invece interpreta “MADRE MIA“, una commovente canzone dedicata alla madre Jolanda, recentemente scomparsa, “PER TROPPO AMORE“, “FUORI PERICOLO” e “IL PIANTO DEGLI ULIVI

 

Comments on Facebook

Comments are closed.