Anastasio e il suo “Atto Zero” a Sanremo 2020 “ma la rabbia è solo una parte di me” – INTERVISTA

Rancore
Rancore e il suo “Eden” a Sanremo 2020 tra Luce, mele e scelte – INTERVISTA
7 febbraio 2020
bugo-e-morgan
Sanremo 2020, screzio Morgan Bugo: cosa è successo?
8 febbraio 2020

Anastasio e il suo “Atto Zero” a Sanremo 2020 “ma la rabbia è solo una parte di me” – INTERVISTA

Anastasio

Tranquillo, determinato e naturalmente “Rosso di rabbia” anche se, come lui stesso dice “quella è solo una parte di me“. Parliamo di Anastasio, esordiente al Festival di Sanremo e subito convincente con il suo rap arrabbiato.

Ma Sanremo è solo la prima tappa di un 2020 denso di novità: la più importante è il nuovo progetto discografico “Atto Zero” il primo album ufficiale primo vero capitolo della storia artistica con il quale sceglie di dare il via al suo percorso, prodotto da Slait, Stabber e Alessandro Treglia e in uscita oggi per Sony Music Italia.

Un disco con tante sonorità, che sorprenderà. Non strillo in tutte le canzone come dice qualcuno” come lo definisce l’ex vincitore di X Factor. “Atto Zero” racconta la contemporaneità di un ventiduenne che si pone delle domande esistenziali, analizzate da angolazioni diverse, esplorando la gamma dei sentimenti umani. Brani la cui intenzione è quella di, stimolare l’ascoltatore a guardare le cose da un’altra prospettiva. Ma c’è spazio anche per le intricate metafore che lo hanno reso una delle penne più interessanti del momento, tant’è che l’episodio che più rappresenta il concept (nascosto) del progetto è Il Sabotatore, un brano scritto come un flusso di (in)coscienza, che descrive il momento in cui l’ispirazione si impossessa di un artista.

E dopo il disco, un tour instore e poi le prime date live: “stiamo già pensando ai nuovi arrangiamenti da proporre dal vivo, voglio usare meno sequenze possibile

Al sole di Sanremo ecco la nostra video intervista ad Anastasio

Anastasio – Anno Zero Instore Tour | Date

Anastasio prima della partenza del tour dal 12 marzo nei club, incontrerà i fan in una serie di instore, ecco gli appuntamenti:

11 febbraio

Roma – Discoteca Laziale ore 15:30

Rieti – Maistrello Musica ore 18:30

12 febbraio

Salerno – La Feltrinelli (Cso Vittorio Emanuele 230) ore 15:30

Napoli – La Feltrinelli (Stazione Centrale Piazza Garibaldu) ore 18:30

13 febbraio

Andria Bari – Mondadori Bookstore (Cso Cavour 132) ore 15:30

Taranto – Mondadori Bookstore (Via Giuseppe de Cesare 35) ore 18:30

14 febbraio

Varese – Varese Dischi (Galleria Manzoni 3) ore 15:00

Milano – Ostello Bello (via Medici 4) ore 18:30

16 febbraio

Taverola Ce – Parco Commerciale Appia Center ore 17:00

18 febbraio

Firenze – Galleria del Disco (Sottopassaggio Stazione SMV) ore 15:30

Lucca – Sky Stone Songs (Piazza Napoleone 22) ore 18:30

19 febbraio

Genova – Mondadori Bookstore (Via XX Settembre 27) ore 15:00

Torino – Mondadori Bookstore (via Monte di Pietà 2) ore 18:30

20 febbraio

Padova – Mondodori Bookstore (Piazza Insurrezione 3) ore 15:30

Bologna – Semm Music Store – More (Via Oberdan 24f) ore 18:30

Anastasio – Anno Zero Tour 2020 | Date

12/03/2020 – ROMA – SPAZIO ROSSELLINI (Nuova Data)

13/03/2020 – ROMA – SPAZIO ROSSELLINI (Sold Out)

16/03/2020– FIRENZE – TUSCANY HALL

17/03/2020 –BOLOGNA – ESTRAGON

21/03/2020 –NONANTOLA (MO) – VOX

22/03/2020 –RONCADE (TV) NEW AGE

27/03/2020 –PADOVA – HALL

28/03/2020 –TRENTO – SANBAPOLIS

30/03/2020 – VENARIA REALE (TO) – TEATRO DELLA CONCORDIA

31/03/2020 – MILANO – FABRIQUE (già annunciata)

03/04/2020 – PERUGIA – AFTERLIFE

04/04/2020 – SENIGALLIA (AN) – MAMAMIA

16/04/2020 – NAPOLI – DUEL

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.