Sanremo 2020: prima serata da ascolti record. Il festival invecchia ma il pubblico ringiovanisce, i dati

Pastis e Irene Grandi con Vasco
Irene Grandi, “Finalmente Io” e il suo rapporto con Vasco Rossi – VIDEO
5 Febbraio 2020
#AspettandoSanremo2020 – Dopo il triplete dello scorso anno con Silvestri, Rancore torna a Sanremo con “Eden”
5 Febbraio 2020

Sanremo 2020: prima serata da ascolti record. Il festival invecchia ma il pubblico ringiovanisce, i dati

Debutta alla grande il Sanremo 2020 di Amadeus con una prima serata da ascolti record che ha tenuti incollati allo schermo ben 10 milioni 58 mila spettatori con il 52,2% di share. Una partenza così non si vedeva dal lontano 2005. Sanremo invecchia, compie 70 anni e il pubblico finalmente ringiovanisce: Amadeus (almeno al momento) riesce lì dove non ce l’avevano fatta i suoi immediati predecessori Baglioni e Conti. Il risultato più curioso è infatti relativo al target di pubblico per il 62% composto da ragazzi tra i 15 e i 24 anni, dal ’97 il dato più alto raccolto dal longevo Festival della Canzone Italiana. Picco d’ascolto raggiunto alle 21:45: quasi 15 milioni di spettatori sintonizzati per assistere all’inizio della gara dei big. Va bene persino il Prima Festival di Gigi e Ross e Ema Stokholma che ha raggiunto un pubblico di 8 milioni 636 mila persone.

A vincere, ieri, è stata la spontaneità dei botta e risposta tra Amadeus e Fiorello, Tiziano Ferro che ha emozionato (e si è emozionato) interpretando “Almeno tu nell’universo” della compianta Mia Martini, il monologo toccante di Rula Jebreal in difesa delle donne, il livello e la varietà delle canzoni in gara e persino l’effetto wow che ci ha regalato a sorpresa Achille Lauro, secondo Fiorello uno dei momenti più belli della serata. Dati confortanti, quindi, ma Amadeus vola basso, non si culla sugli allori e mantiene alta l’attenzione puntandola alle prossime serate della kermesse. “Sono sereno, uso un parallelismo calcistico: quello di ieri è stato il primo tempo di cinque e tutta la squadra l’ha giocato bene, ma stasera la partita continua“.

E stasera, per la seconda serata, la partita continuerà con la nuova doppia sfida tra le Nuove Proposte di Sanremo 2020 che vedrà lo scontro diretto tra Gabriella Martinelli e Lula (“Il gigante d’acciaio“) vs Fasma (“Per sentirmi vivo“) e tra Marco Sentieri (“Billy Blu“) vs Matteo Faustini (“Nel bene e nel male“). Subito a seguire, avanti gli altri 12 big in gara che stasera ascolteremo nell’ordine:

  • Piero Pelù con “Gigante
  • Elettra Lamborghini con “Musica (E il resto scompare)
  • Enrico Nigiotti con “Baciami adesso
  • Levante con “Tikibombom
  • Pinguini Tattici Nucleari con “Ringo Starr
  • Tosca con “Ho amato tutto
  • Francesco Gabbani con “Viceversa
  • Paolo Jannacci con “Voglio parlarti adesso
  • Rancore con “Eden
  • Junior Cally con “No grazie
  • Giordana Angi con “Come mia madre
  • Michele Zarrillo con “Nell’estasi o nel fango
Comments on Facebook

Comments are closed.