Sanremo 2020 – “Il confronto” di Marco Masini con i suoi 30 anni di carriera “Mi piace l’indie ma lo lascio fare ad altri” – INTERVISTA

Sanremo 2020
Sanremo 2020 ci siamo! La guida galattica alla prima serata: scaletta, ospiti e sorprese
4 Febbraio 2020
Bugo e Morgan
#AspettandoSanremo 2020 – L’imprevedibile duo Bugo Morgan in coppia al festival per cantare “Sincero”
4 Febbraio 2020

Sanremo 2020 – “Il confronto” di Marco Masini con i suoi 30 anni di carriera “Mi piace l’indie ma lo lascio fare ad altri” – INTERVISTA

Marco Masini

Vado a Sanremo 2020 per imparare“. E se lo dice uno come Marco Masini, trent’anni di carriera sempre sulla cresta dell’onda, allora un po’ dobbiamo imparare tutti. “In trent’anni l’evoluzione della musica è stata incredibile, anche guardando a pochi anni fa i sound sono totalmente diversi. Io ascolto ogni giorno cose nuove e imparo ogni giorno, è il bello della musica..

Dopo averlo vinto tra i giovani (proprio all’esordio trent’anni fa, con “Disperato“) e tra i big (nel 2004 con “L’uomo volante“) Marco Masini torna con il brano “Il confronto” sul palco dove tutto è cominciato con il piglio dell’emergente, almeno a livello di umiltà e di emozione. Ma con alle spalle una carriera che lo mette al riparo da qualsiasi tipo d’attacco, anche quelli che l’hanno lambito in questi giorni (la polemica su Junior Cally che ha rischiato di risucchiarlo). La voglia di far bene c’è, la voglia di sperimentare pure.

In questi anni ho ascoltato tanta musica che mi è piaciuta. Adoro la poetica di Tommaso Paradiso e di Calcutta, fanno rivivere gli anni ’80.” ammette Marco parlando delle sue ispirazioni “Ma li vivo da ascoltatore, non voglio riscoprirmi un artista indie. Lo lascio fare a chi sa farlo bene“.

Trent’anni di carriera da vivere e da onorare con un disco, “Masini + 1, 30th Anniversary“, 15 grandi successi dell’artista reinterpretati con colleghi e amici e 4 brani inediti, e con un lungo tour, coronato dalla data speciale all’Arena di Verona il 20 settembre.

Come vive Masini la sua nuova avventura festivaliera? Come saranno gli arrangiamenti del disco e dei live? Ce lo racconta lui stesso nella nostra intervista

Marco Masini – 30Th Anniversary Tour | Date

3 aprile – MONS – Théâtre Royal de Mons

4 aprile – LIEGI – Forum de Liège

15 aprile – ZURIGO – Kaufleuten Club

16 aprile – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

18 aprile – ANCONA – Teatro delle Muse

25 aprile – BRESCIA – Dis Play

29 aprile – ASSISI – Teatro Lyrick

30 aprile – BOLOGNA – EuropAuditorium

2 maggio – ROMA – Auditorium Parco della Musica

9 maggio – TORINO – Teatro Colosseo

12 maggio – VENEZIA – Teatro Goldoni

15 maggio – FIRENZE – Teatro Verdi

16 maggio – FIRENZE – Teatro Verdi

18 maggio – PARMA – Teatro Regio

19 maggio – GENOVA – Politeama Genovese

22 maggio – LECCE – Teatro Politeama Greco

24 maggio – FIRENZE – Teatro Verdi

28 maggio – MILANO – Teatro degli Arcimboldi

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.