#AspettandoSanremo2020 – Occhio a Elodie, al festival col brano d’amore “Andromeda” firmato da Mahmood e Dardust

Ligabue
Ligabue, prima di Campovolo un tour in Europa con “Europe 2020”
24 Gennaio 2020
Achille Lauro
Achille Lauro, un pomeriggio da artista di strada a Piazza del Duomo – VIDEO
27 Gennaio 2020

#AspettandoSanremo2020 – Occhio a Elodie, al festival col brano d’amore “Andromeda” firmato da Mahmood e Dardust

Elodie

Più amici di Maria che x factorini quest’anno a Sanremo. Tra gli ex studenti della talentuosa scuola di Mediaset anche Elodie, al suo secondo festival col brano “Andromeda” scritto – tra gli altri – dal vincitore uscente Mahmood e prodotto da Dardust: con un terzetto del genere in campo già annunciata hit dei prossimi mesi.

Stessero in guardia gli altri 23 Big in gara, nonostante sembri inoffensiva e la stessa cantante si dica poco interessata alla vittoria, la Di Patrizi potrebbe rivelarsi un concorrente insidioso. Come una novella Rambo con tanto di mitragliatrice in spalla sta sferrando colpi su colpi ben messi a segno e a distanza ravvicinata. Si lascia dietro un 2019 di soddisfazioni: “Pensare male” in cui ha duettato coi The Kolors è stata la canzone più trasmessa in radio del 2019, la sua “Margarita” feat. Marracash invece si è imposta come tormentone dell’estate e il video più visto dell’anno di un’artista femminile. Inizia il 2020 ancora meglio: nuovo ambizioso album da sfornare, “This is Elodie” (in uscita in versione digitale il 31 gennaio e in versione fisica il 7 febbraio), nuovo singolo appena lanciato, “Mal di testa” feat. Fabri Fibra, e tra le altre la partecipazione a Sanremo 70. Sta sul pezzo Elodie, diciamola così. Elodie

Torna al festival a tre anni dalla sua prima volta, quando nel 2017 con “Tutta colpa mia” ottenendo un dignitoso ottavo posto. Ci torna a febbraio con l’intenzione di presentare la nuova Elodie, quella “20.20”, che potremo conoscere e riscoprire attraverso “Andromeda” e le altre tracce che comporranno l’album “This is Elodie”. “Questo è più di un disco, è quello che sono in questo momento – ha commentato la cantante – ed è per questo che ho scelto il titolo THIS IS ELODIE, perché oggi mi ripresento al pubblico così, oggi sono questa ed è come se fosse il mio primo disco”. Un progetto, dicevamo, ambizioso che vanta una marea di collaborazioni e che è lì in attesa di uscire e fare di Sanremo una nuova patinata vetrina.

Tornando al brano con cui concorre, “Andromeda” è ahinoi il pezzo d’amore struggente che al festival ci deve stare per forza. Tema della canzone la solita tormentata relazione sentimentale. Solo che stavolta (almeno) c’è una lei che tira fuori le palle e decide di liberarsi dalle catene di un rapporto logoro e logorante ergendosi a novella Andromeda ma più cazzuta. “Ci ho messo un po’ a sceglierlo – dice Elodie del brano – ma secondo me è giustissimo, è grintoso e parla di una donna con un punto di vista fermo”. Sì, ok Elodie ma non è che sia originalissimo. Però, va bene. Anche e soprattutto perché, tematica a parte, può contare sulla voce e presenza magnetica dell’interprete e le influenze elettropop e iper-radiofoniche di Dardust e Mahmood. Ed è questo che può fare di “Andromeda” una spina nel fianco degli altri 23 Big. Nella serata delle cover l’ascolteremo reinterpretare “Adesso tu” di Eros Ramazzotti (vincitrice delle Nuove Proposte di Sanremo 1986) accompagnata dal pianista Aeham Ahmad.

Comunque vada il secondo festival di Elodie, siamo sicuri che la sua “Andromeda” nei prossimi mesi ci farà prepotentemente compagnia in auto, al supermercato e a casa della zia la domenica mentre farà le pulizie.

Elodie a Sanremo 2020 – La scheda

Nome: Elodie

Album in studio: 2 + 1 in uscita, “This is Elodie” sulle piattaforme digitali dal 31 gennaio 2020

Presenze a Sanremo: 1

Frase tratta da uno dei suoi brani: “Come solo due sguardi sanno tenersi la mano basta un attimo solo per scappare lontano. Amore, amore, amore, andiamo via. Chiudo gli occhi, non m’importa, ma tu portami via. Amore, amore, amore, amore mio. Ma ogni giorno mi sveglio e tu sei già andato via, ancora” (da “Tutta colpa mia”, 2017)

Quota bookmakers: 9,00

Brano con cui è in gara a Sanremo 2020: “Andromeda”

Elodie – Andromeda | Testo

di A. Mahmoud – D. Faini
Ed. Universal Music Publishing Ricordi – Milano

Dici sono una grande
Stronza che non ci sa fare
Una donna poco elegante
Tu non lo sai non lo saprai cosa per me è il vero dolore
Confondere il tuo ridere per vero amore
Una volta 100 volte chiedimi perché
Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché
Forse non era ciò che avevi in mente
Ti vedrò come un punto tra la gente
Come un punto tra la gente
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine
La mia fragilità e la catena che ho dentro ma
Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Forse ho solo bisogno di tempo forse è una moda
Quella di sentirsi un po’ sbagliati
Ci penso qua sul letto mentre ascolto da ore
La solita canzone di Nina Simone
Una volta 100 volte chiedimi perché
Esser grandi ma immaturi è più facile ma perché
Forse non era ciò che avevi in mente
Ti vedrò come un punto tra la gente
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine
La mia fragilità e la catena che ho dentro ma
Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Non sarai mio marito mio marito no
Me ne vado a Paris vado a Paris però
Ti prego giurami tu giurami che non
Mi dirai mon ami mon ami ti prego
La mia fragilità e la catena che ho dentro ma
Se ti sembrerò piccola non sarò la tua Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Andromeda Andromeda
Non sai cosa dire se litighiamo è la fine

Comments on Facebook

Comments are closed.