Road to Sanremo Giovani – Chi è Jefeo, da Amici al festivàl giocando a “1,2,3 Stella”

Salmo data zero
Salmo annuncia la data zero di Bibione in attesa del live di San Siro
16 dicembre 2019
Iosonouncane
Iosonouncane torna con “Ira”, il nuovo album presentato live con sette appuntamenti in anteprima. Le date
16 dicembre 2019

Road to Sanremo Giovani – Chi è Jefeo, da Amici al festivàl giocando a “1,2,3 Stella”

Jefeo

Il conto alla rovescia verso la finale di Sanremo Giovani 2019, prevista per giovedì 19 dicembre, si fa sempre più pressante per i 10 finalisti, dei quali solo 5 si aggiudicheranno un posto tra le nuove proposte al prossimo Festival di Sanremo.

Dopo aver conosciuto i primi protagonisti della finalissima scopriamo oggi cosa ci riserva il giovane rapper (o meglio trapper) Jefeo, che prova a ribaltare i pronostici con il suo autotune e la sua “1,2,3 stella“.

L’idea di questo brano è nata vedendo dei bambini giocare – racconta il trapper classe 2000 – Anche se ho 19 anni mi è venuto un blocco in pancia guardandoli, penso che ormai non saprò più che vuol dire essere spensierati, è bello essere piccoli e non riuscire a vedere l’esistenza del male”.

Sono molto contento di questo traguardo – prosegue Jefeo – che dedico in primis a me stesso per tutto l’impegno che ci ho messo e tutti i sacrifici che ho fatto, ma sicuramente un ruolo determinante lo hanno avuto la mia famiglia e gli amici più stretti, che considero come il mio scudo”.

Jefeo lo conosciamo bene, abbiamo imparato ad apprezzarlo nella scorsa edizione di Amici di Maria de Filippi, un’esperienza in salita ma che ha aperto le porte della discografia al ragazzo della periferia milanese cresciuto a pane e Club Dogo (“ I CLUB DOGO mi hanno fatto capire che un ragazzo di strada può farcela dicendo la sua senza filtri. Riconoscevo le loro parole, alcune delle loro storie erano veramente vicine alla mia realtà, alcune erano veramente vicine alla mia realtà, alcune uguali”). A Sanremo ci prova portando il suo mondo, il suo quartiere, i “ragazzi con gli skami che fan di tutto per scappare via da qui“, con un brano che non è di certo il massimo della vita ma che ha il merito di portare una ventata di modernità in un palco sempre più recettivo sul lato del mercato discografico. JEFEO1,2,3 Stella” è infatti il prototipo del brano radiofonico degli ultimi tempi, quello che canticchi in macchina e che balli nei club pieni di ggiovani che fanno l’alba. Certo la composizione e la melodia stanno di casa da qualche altra parte, ma la canzone funziona e tanto basta, almeno per arrivare in finale. Chissà che non basti anche per un posto al festivàl..

Sanremo Giovani 2019 – Jefeo | Scheda Tecnica

Nome: Fabio Migliano in arte Jefeo

Brano con cui tenta Sanremo: “1,2,3 Stella”

Album all’attivo:1 (“Teenagers, 2019)

Forse lo ricordate per: la sua partecipazione a Amici 2019

Punti di forza del brano: brano moderno e radiofonico

Jefeo – 1,2,3 Stella | Testo

Mamma lavora stando in cassa
e conta soldi che però non sono i suoi
e mio padre è lì che impasta
questa vita giuro che non fa per noi
ma tra le case popolari
la rabbia poi ci ha reso popolari, sì
per dei ragazzi con gli skami
che fan di tutto per scappare via da qui

Libero tutti un due tre stella
gli anni qua passano di fretta
un due tre
e non è un gioco ma una guerra
se tu ti siedi e i prigionieri come da bambini
un due tre stella eh eh eh
libero tutti un due tre stella eh eh eh
non è un gioco ma una guerra eh eh eh
libero tutti un due tre stella eh eh eh
un un due
un due tre stella
uno due due
un due tre stella
un due tre

Non sono più lì se chiedi di me
dicono dicono dicon di me
che sono in tv
e chiedi perché
ci pago l’affitto
coi soldi fratè
lo faccio per me
mia sorè e mio pà
per ogni fratè che sta ancora qua
dicon di me mi trovi qua se

E non ho soldi ma ho più un fratello
sognano tutti una vita più bella
per questo frate’ voglio fa’ successo
se tu ti siedi e i prigionieri come da bambini

Libero tutti un due tre stella
gli anni qua passano di fretta
un due tre
e non è un gioco ma una guerra
se tu ti siedi e i prigionieri come da bambini
un due tre stella eh eh eh
libero tutti un due tre stella eh eh eh
non è un gioco ma una guerra eh eh eh
libero tutti un due tre stella, eh eh eh

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.