JONATHAN CILIA FARO, online il video del nuovo singolo “Come un amico ama”. E presto un progetto con Alan Parsons

X Factor 13
X FACTOR 13 svela le prime carte: stasera ultime audizioni e assegnazione delle categorie ai giudici. Ospite Achille Lauro
26 settembre 2019
Assassin's Creed Symphony
Assassin’s Creed Symphony arriva a Milano per una data unica al Teatro degli Arcimboldi
26 settembre 2019

JONATHAN CILIA FARO, online il video del nuovo singolo “Come un amico ama”. E presto un progetto con Alan Parsons

Jonathan Cilia Faro with Alan Parsons e Tom Brooks

È online sul canale VEVO il video di “Come un amico ama” (Newarias Entertainment) il video del nuovo singolo del tenore italiano JONATHAN CILIA FARO, estratto dal suo ultimo album “From Now On” (distribuito da BFD/ Sony/ Orchard).

L’amicizia è anche il motore e la fonte d’ispirazione del nuovo progetto di JCF, prodotto da un grandissimo nome della musica internazionale come ALAN PARSONS e dal pluripremiato producer TOM BROOKS, nonché il focus centrale di un documentario inedito (di prossima uscita) prodotto per la PBS, sul rapporto ventennale tra i tre artisti, in cui si presenterà al grande pubblico la storia di questo “curioso” trio legato da una profonda stima professionale e personale.

Cantare l’opera classica mi ha consentito di approcciarmi a opere moderne e di interpretare i testi altrui, come questo brano scritto da Francesco e Martina Romeo, padre e figlia, che con estrema delicatezza esalta valori su cui si basano rapporti di amicizia e di amore; canto così di onestò, fiducia, con la speranza che la musica possa regalare all’ascoltatore un momento di pura riflessione, in un mondo segnato dallo scorrere veloce del tempo”: è con queste parole che JCF presenta il singolo “Come un amico ama”.

Le immagini, firmate da Simone Tittaferrante (giovane fotografo abruzzese, “cervello in fuga”, che dall’Italia ha deciso di emigrare negli Usa), mettono in luce la bellezza degli scorci siciliani, la magica Ragusa, dove il tenore è nato e che ha lasciato nel 1997 per cercare fortuna dall’altra parte dell’Oceano, in cui ha trovato la sua realizzazione professionale ed economica.

Il legame con l’Italia resta forte nella vita di tutti i giorni e presente anche nel suo nuovo progetto: “Ho scelto la Sicilia, la mia terra, per girare il video, la mia città calda e dolce, Ragusa – riconosciuta in questi ultimi anni quale location dove girare la serie de Il Commissario Montalbano e i film sulla mafia – perché per me rappresenta il cuore e mi riporta alle amicizie. È anche per questo motivo che ho scelto di affidare la regia del videoclip a un professionista, amico e compagno di viaggio artistico come il regista Emiliano Tidona, che ne conosce i colori e le ombre”.

Le atmosfere rievocano paesaggi mediterranei, descrivono la nostalgia e la pacatezza di un sentimento, dei suoi retroscena, della dolcezza nel “guardare più in alto oltre le nuvole piene di pioggia, oltre le stelle già spente da tempo”, come canta Jonathan.

Comments on Facebook

Comments are closed.