Online il video di “Veleno 7”, il nuovo singolo di GEMITAIZ & MADMAN

Kyle Eastwood tra jazz e cinema a Castel Sant’Angelo per ArtCity 2019
10 Luglio 2019
Marco Mengoni Re Leone
MARCO MENGONI a Los Angeles per la premiere de “Il Re Leone”
10 Luglio 2019

Online il video di “Veleno 7”, il nuovo singolo di GEMITAIZ & MADMAN

Gemitaiz & MadMan

È online il video di “VELENO 7”, il nuovo singolo di GEMITAIZ & MADMAN, già certificato oro da Fimi/Gfk Italia!

Diretto da YouNuts! e prodotto da Antonio Giampaolo per Maestro Production in collaborazione con Tanta Roba Label, il video vede Gemitaiz e MadMan nei panni dei protagonisti di alcuni dei più importanti film cult anni 80/90: da Step Brothers a Ritorno al futuro, da Mamma ho perso l’aereo a Donnie Darko, fino a passare per Clerks, Ghostbusters, Scemo e più scemo e il Grande Lebowski.

Con 1,824,280 stream per “Veleno 7” in sole 24 ore, i due rapper hanno battuto il record nazionale di stream giornalieri per un singolo brano su Spotify, contando a oggi oltre 16 milioni di ascolti.

Prodotto da PK e Mixer T, “VELENO 7” (Tanta Roba Label/Island Records/Universal Music) è il settimo capitolo della saga partita nel 2009 e che nel 2016 ha dato vita a “Veleno 6”, brano che dalla sua uscita su Spotify non ha mai lasciato la classifica Top200 Italia, conquistando anche una certificazione doppio platino.

I risultati raggiunti dal nuovo singolo sono l’ennesima conferma dell’importanza che l’etichetta indipendente Tanta Roba ha all’interno del mercato discografico. Tra gli album di successo prodotti da Tanta Roba Label, con la produzione esecutiva del fondatore Daniele Negri, a.k.a. dj Harsh, troviamo: “Midnite” di Salmo (certificato platino da Fimi/GfK Italia); “L’Unico Compromesso” (certificato oro), “Nonostante Tutto” (certificato platino) e “Davide” (certificato doppio platino da Fimi/GfK Italia) di Gemitaiz; “Doppelganger” (certificato oro), “MM Vol. 2” (certificato oro) e “Back Home” (certificato platino) di MadMan; “Kepler” (certificato platino) di Gemitaiz & MadMan.

Comments on Facebook

Comments are closed.