Radio Italia Live – Il concerto, la pioggia non ferma la festa di piazza Duomo – REPORTAGE

Enrico Ruggeri
ENRICO RUGGERI annuncia le nuove date estive dell’Alma Tour
28 Maggio 2019
Al via a giugno il tour estivo dei BOWLAND. Le prime date annunciate
28 Maggio 2019

Radio Italia Live – Il concerto, la pioggia non ferma la festa di piazza Duomo – REPORTAGE

Pioggia non ti temiamo. Il pubblico riempie Piazza Duomo nonostante il meteo inclemente per assistere al concerto organizzato a Milano da Radio Italia. Marco Mengoni, Alessandra Amoroso, Ermal Meta, Gue Pequeno, Ultimo, Sfera Ebbasta, Ligabue e Sting alcuni degli artisti che compongono la lineup del live che dal 2012 è diventato un appuntamento fisso con la musica dal vivo. Con loro sul palco la Mediterranean Orchestra diretta dal Maestro Bruno Santori. A presentare la serata ancora una volta Luca e Paolo, supportati da Marco Maccarini e Manola Moslehi.

Ogni artista presenta sullo stage 3 brani: si parte alle 19.30 con Gue Pequeno che gioca in casa e scalda il pubblico con “Milionario”, “2%” e “Bling Bling (Oro)” estratto dal suo ultimo album “Sinatra” e che contiene, campionata, il ritornello del successo di Mango. “Un’emozione forte sapere che alla sua famiglia – racconta Gue a Luca e Paolo – è piaciuta la canzone, poi il ritmo si adattava bene al mio pezzo. Sono felice di aver reso omaggio ad un grande artista”. Dal rap alla melodia dei Tiromancino che propongono “Sale, amore e vento”, “Due destini” e “Per me è importante”. Ma anche se è ancora giorno e inizia a piovigginare è tempo di scatenarsi: arriva Francesco Gabbani ed è impossibile star fermi sulle note di “Pachidermi e Pappagalli”, “È un’altra cosa” e la famosissima “Occidentali’s Karma” con cui ha vinto Sanremo 2017. Nuovi artisti e star storiche sul palco del Radio Italia Live: c’è Loredana Bertè, applauditissima, con il brano dell’ultimo Festival, “Cosa ti aspetti da me”, il classicone senza tempo “Non sono una signora” e “Non ti dico no” con i Boomdabash a dividere il palco con lei. Voce, energia e passione per la Bertè non mancano mai, così come l’affetto della gente che ne scandisce il nome a voce alta e va in delirio quando canta, nel suo stile inconfondibile, “O mia bela madunina”.

Arriva uno degli ospiti più attesi della serata: Sfera Ebbasta. Sale alto l’urlo della piazza quando parte “Rockstar”, tutti a cantare su “Happy Birthday” e andare in delirio con l’ultima, “Mademoiselle”. Subito un altro big sullo stage, Marco Mengoni reduce dal concerto all’Arena di Verona che esalta la piazza con “Muhammad Ali”, “Ti Ho Voluto Bene Veramente”, “Hola” e “Io ti aspetto”. Quest’anno l’ospite internazionale del concerto è Sting, star senza tempo che ha pubblicato l’album “My songs”, uscito il 24 maggio e che incanta la folla con i suoi acuti e il suo timbro unico. Apre l’esibizione con una versione acustica di “Roxanne” e la prosegue con l’energica “Message in a bottle” per chiudere con “Every breath you take”. a applausi.

La pioggia continua leggera e mentre arriva la sera tocca a Ultimo sentire il calore del pubblico del Radio Italia Live mentre canta “Pianeti”, un’intensissima “I tuoi particolari” e “Ti dedico il silenzio”. Si va verso il finale, in crescendo, del concerto e ci si va con Alessandra Amoroso. “Trova un modo”, “Dalla tua parte” e, dalla passerella umida e scivolosa, per restare in tema dell’ultimo brano “Forza e Coraggio”. Siamo al penultimo artista, ed è un grande artista: è Ermal Meta. “Dall’alba al tramonto”, la canzone vincitrice di Sanremo 2018 “Non mi avete fatto niente” e anche lui sulla passerella a prendere acqua a cantare “Vietato morire” faccia a faccia con i fan. Si chiude, col botto. Il palco si prepara per una band, quella di Ligabue che chiude questo grande spettacolo con “Certe donne brillano”, dal suo ultimo lavoro “Start” e un medley delle sue canzoni più note: “Questa è la mia vita”, “Piccola stella senza cielo”, “Happy Hour”, “Tra palco e realtà” e “Urlando contro il cielo”. Si chiude davvero, lo staff di Radio Italia saluta e ringrazia, dando l’appuntamento alla seconda data del concerto: a Palermo, Foro Italico, sabato 29 Giugno.

Radio Italia Live – Gallery

Foto di Pietro Tola

 

Comments on Facebook

Comments are closed.