OSCAR presenta “Sentimenti travolgenti”: “Non vedo l’ora di esibirmi dal vivo” – INTERVISTA

Blayk
BLAYK: online il videoclip del nuovo singolo “Astratto”
22 maggio 2019
Mr Rain
Online il video di “La Somma”, il nuovo singolo di Mr Rain insieme a Martina Attili
22 maggio 2019

OSCAR presenta “Sentimenti travolgenti”: “Non vedo l’ora di esibirmi dal vivo” – INTERVISTA

Oscar

foto di Andrea Gallina

Oscar, leader degli Statuto pubblica il suo primo album da solista: “Sentimenti travolgenti” (distribuito da Universal Music), in uscita il 10 maggio in formato 33 giri e in digitale. Prodotto da Pietro Foresti, è composto da 8 brani (5 inediti e 3 rivisitazioni di canzoni degli Statuto) che ruotano attorno a tematiche sentimentali, non esclusivamente amorose. Il singolo “Lei Canterà” è attualmente in rotazione radiofonica e disponibile in formato 45 giri in edizione limitata. Il brano descrive come in una fotografia il momento in cui Oscar conobbe Mia Martini durante il Festival di Sanremo del 1992. Oltre alla title-track, il vinile contiene “Ti Amo”, rivisitazione del brano pubblicato nell’album degli Statuto “È Tornato Garibaldi” (1993).

La decisione di lavorare a un progetto solista – dichiara Oscar – deriva dall’aver raggiunto con l’esperienza una maturità tale che mi ha portato al bisogno di comporre canzoni più intime e personali. A livello personale c’è una maggiore possibilità di espressione e descrizione caratteriale ed emotiva, sia nella musica che nei testi. Questo lavoro non si sostituisce alla realtà degli Statuto, è un percorso nuovo e parallelo che trova nella proposta cantautoriale la sua dimensione più adatta. In un momento in cui il panorama musicale italiano sembra trascurare la ricercatezza compositiva ho voluto lavorare ad un progetto artistico attento allo stile e all’eleganza “totale”: nelle sonorità, negli arrangiamenti, nei testi e nelle grafiche. Questi brani parlano di sentimenti in diversi modi, ma sempre senza inibizioni, in maniera molto istintiva, diretta e passionale. Da qui il nome dell’album “Sentimenti Travolgenti”. Non necessariamente l’amore, ma sicuramente tanti sentimenti, per esempio la gioia, il dolore, la passione, la vergogna. Non ci sono idee, solo emozione, sentimenti e storie”.

Vintage ma bella la scelta di uscire con un 45 giri: “Il mio progetto solista – racconta – è incentrato sull’eleganza totale sia nella composizione della parte musicale sia nella scrittura dei testi, sia nell’abbigliamento sia nella grafica. Uscire su vinile completa questa ricerca di stile assoluto.

Il singolo è dedicato a Mia Martini: “La conobbi al Festival di Sanremo del 1992 – ricorda Oscar con affetto – noi eravamo in gara nelle “nuove proposte” ed era consuetudine che i giovani venissero presentati ai “big” dai discografici. Visitammo i camerini di tutti i big, tutti pieni di gente e di movimento. Un solo camerino era chiuso, quello di Mia Martini. Davanti alla sua porta i nostri discografici rimasero titubanti rispetto al fatto di bussare oppure no. Quando si decisero e lo fecero, Mimì aprì la porta e rimase piuttosto stupita dal fatto che noi volessimo conoscerla e ci accolse molto cordialmente e simpaticamente. Una volta allontanati chiesi ai discografici quale fosse il motivo del suo “isolamento” e lui rispose “Dicono porti sfortuna”. Noi non prendemmo sul serio né l’affermazione né il peso di tali voci, ma pochi anni dopo capitò quella tragedia che ben sappiamo. L’anno scorso mi trovai a Sanremo a maggio, non per motivi musicali e mi imbattei nelle riprese della fiction a lei dedicata. Stavo componendo i brani per il mio disco e pensai di raccontare il momento del nostro incontro in una canzone”. Una grande artista, recentemente ricordata da una fiction tv: “L’ho vista, incuriosito anche dal fatto di aver assistito ad alcune riprese. È fondamentale che la storia di Mia Martini sia conosciuta da tutti! Le diffamazioni sul suo conto, le atroci assurdità che l’hanno vessata durante la sua carriera sono una vergogna nella storia della musica italiana. Isolare una persona per dicerie per giunta assurde è segno di assenza di umanità e anche di senso della ragione”. Non manca niente nella trentennale carriera di Oscar con gli Statuto: “Abbiamo avuto tante soddisfazioni – racconta – a livello solista non vedo l’ora di esibirmi dal vivo in un vero e proprio tour. Saremo sul palco in sei e cercheremo di rendere le canzoni corpose e arrangiate, così come lo sono nelle registrazioni del disco”.

Diplomato in contrabbasso al Conservatorio Giuseppe Verdi di Torino, dopo aver suonato in varie orchestre sinfoniche in Italia e all’estero, Oscar Giammarinaro è entrato nel mondo della musica leggera fondando nel 1983 gli Statuto, band con la quale ha pubblicato 15 album in studio e 2 dal vivo, guadagnandosi spazio nelle classifiche di vendita di dischi. Affiancando da sempre all’attività artistica il mestiere di professore di musica nelle scuole medie, Oscar ha suonato in più di 1000 concerti tra Italia e resto del mondo, salendo sui palchi più importanti della musica italiana: da quelli del Festival di Sanremo e del Festivalbar a quello del Primo Maggio a Roma. Nel 2019, Oscar decide di intraprendere anche una carriera da cantante e autore solista, con la quale esplora sonorità nuove e diverse, fondendo il pop inglese e la musica afroamericana (di cui è grande appassionato e conoscitore) con la tradizione melodica italiana.

Oscar – Sentimenti Travolgenti | Tracklist

Lato A

“Rimani”

“Provaci Con Me”

“Sentimenti Travolgenti”

“Avversaria E Bella”

Lato B

“Lei Canterà”

“Ti Amo”

“Invisibile”

“Neanche Lei”

Comments on Facebook

Comments are closed.