#Sanremo2019: incontriamo Briga a poche ore dal suo debutto al festival – INTERVISTA

Sanremo 2019
#Sanremo2019, ascolti in calo. La serata di debutto si ferma al 49,5%. Il reportage della conferenza
6 febbraio 2019
IRAMA a Sanremo 2019: “La ragazza con il cuore di latta esiste davvero”
6 febbraio 2019

#Sanremo2019: incontriamo Briga a poche ore dal suo debutto al festival – INTERVISTA

Anno importante per Briga. Trent’anni appena compiuti, prima esperienza a Sanremo al fianco di Patty Pravo con il brano “Un po’ come la vita” e un nuovo album in uscita, “Il rumore dei sogni” – negli store dall’8 febbraio.

Ottimo debutto per lui, in grado di gestire la tensione della “prima volta” nonostante il piccolo imprevisto pre-esibizione. Quando Briga e la “ragazza del Piper” sono saliti sul palco, infatti, l’orchestra ci ha messo un paio di minuti per decidersi a dare fiato alle trombe. Mistero su cui ha fatto poi luce Claudio Baglioni che ha giustificato l’inconveniente con “un’urgenza impellente” che ha costretto uno dei pianisti ad allontanarsi per pochi secondi dalla scena.

Abbiamo scambiato due chiacchiere al volo con Briga sul suo debutto e sull’inchino con cui a fine brano ha omaggiato l’immensa Patty Pravo. Ecco cosa ci ha detto.

Comments on Facebook

Comments are closed.