#AspettandoSanremo. ACHILLE LAURO porta la trap al festival con “Rolls Royce”

Fedez
FEDEZ, online il video del nuovo singolo “Holding Out For You” feat. Zara Larsson
15 Gennaio 2019
Simone Cristicchi Abbi cura di me
SIMONE CRISTICCHI: dopo Sanremo uscirà la raccolta “Abbi cura di te”
16 Gennaio 2019

#AspettandoSanremo. ACHILLE LAURO porta la trap al festival con “Rolls Royce”

Achille Lauro

Ne siamo certi, la gran parte del pubblico di Rai1 non solo non lo conosce, ma è convinta anzi che sia morto tanto tempo fa, dopo l’esperienza da sindaco di Napoli. Ma, ça va sans dire, l’Achille Lauro che conoscono gli ultra trentenni non è l’Achille Lauro che sarà al Festival di Sanremo, e che da anni ormai raccoglie proseliti, vendite e sold out tra i più giovani.

Quest’ultimo, che all’anagrafe si chiama Lauro De Marinis, è un ventinovenne romano che è uscito dalle periferie di Roma Nord facendosi riconoscere fin dalla più tenera età per il suo talento nel rap, emergendo nella scena rap nazionale con il primo mixtape “Barabba” (2013). Affiancato dal suo team di Beatmaker tra cui Boss Doms, Banf, Frenetik & Orang3, 3D, Dogslife, con il management Roccia Music pubblica “Achille Idol – Immortale” (2014), l’ep “Young Crazy” (2015), il suo primo album solista “Dio C’è” (2015) e l’album “Ragazzi Madre” (2016), seguito anche da un lungo tour. Achille Lauro

Il 2017 è l’anno della svolta: Lauro partecipa insieme al suo sodale producer Boss Doms al programma “Pechino Express“, che li lancia per la prima volta anche tra il pubblico generalista. I due non vincono, ma arrivano fino in fondo e sono pronti per il primo vero salto di qualità: l’uscita del loro primo album prodotto da una major, la Sony in questo caso: “Pour l’amor” esce il 22 giugno 2018, e da quel giorno, complice il clima discografico più che favorevole alla sua musica, Achille Lauro non uscirà mai dai radar del jet set.

La sua presenza a Sanremo quindi è una naturale evoluzione di un percorso, che lo ha visto partire da Roma Serpentara per arrivare in Liguria con la sua “Rolls Royce“, il singolo sanremese che già dal titolo è programmatico di una certa visione della vita. Ma non c’è solo Sanremo nel 2019 di Lauro: proprio oggi è uscito in tutte le librerie “SONO IO AMLETO” (Rizzoli), un viaggio psichedelico, visionario, malinconico e poetico nel mondo di Achille Lauro, un libro che apre le porte a questo anno che poi continuerà con l’uscita di un nuovo disco econ un nuovo tour, l'”Achille Lauro Live 2019“.

Prospettive di vittoria al Festival? Poche per i bookmakers, che lo piazzano tra gli ultimi con quotazioni che oscillano intorno al 30. Ma probabilmente l’obiettivo del giovane romano non è quello di vincere. O forse sì?

Nome: Achille Lauro

Album Pubblicati: 4 (ultimo, “Pour l’amor”, 2018)

Presenze a Sanremo: 0

Frase: “Dimmi di no/Prometti che dirai di no e farai la stronza. Per questa volta.. Prometti non mi seguirai pure sta notte/ Perché sta notte non si ritorna” (“Cenerentola”, 2016)

Quota bookmakers: 28

Achille Lauro – Rolls Royce | Testo

di L. De Marinis – D. Petrella – D. Dezi – D. Mungai – E. Manozzi
Ed. Red Music Edizioni Musicali/Universal Music Italia/De Marinis/Sony/ATV Music Publishing (Italy)/EMI Music Publishing Italia – YF1 – Milano – Roma

Sdraiato a terra come i Doors
Vestito bene via del Corso
Perdo la testa come Kevin
A ventisette come Amy
Rolls Royce
Si come Marilyn Monroe
Chitarra in perla Billie Joe
Suono per terra come Hendrix
Viva Las Vegas come Elvis
Oh Rolls Royce
Rolls Royce
Rolls Royce
Rolls Royce
Rolls Royce
Rolls Royce
No non è vita è Rock’n Roll
No non è musica è un Mirò
È Axl Rose
Rolling Stones
No non è un drink è Paul Gascoigne
No non è amore è un sexy shop
Un sexy shop si si è un Van Gogh
Rolls Royce
Rolls Royce
Voglio una vita così
Voglio una fine così
C’est la vie
Non è follia ma è solo vivere
Non sono stato me stesso mai
No non c’è niente da capire
Ferrari bianco si Miami Vice
Di noi che sarà
Rolls Royce Rolls Royce
Di noi che sarà
Rolls Royce Rolls Royce
Rolls Royce
Rolls Royce
Voglio una vita così
Voglio una fine così
C’est la vie
Amore mio sei il diavolo
Che torni ma
Solo per dare fuoco al mio cuore di carta
Dio ti prego salvaci da questi giorni
Tieni da parte un posto e segnati sti nomi
Rolls Royce
Rolls Royce
Rolls Royce

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.