X FACTOR 12: stasera la finalissima coi Muse. Anastasio vincitore annunciato ma nell’aria un possibile ribaltone

Fabrizio Moro
FABRIZIO MORO torna live nel 2019 con quattro date nei palazzetti
13 Dicembre 2018
O.R.k. special guest dei THE PINEAPPLE THIEF feat. GAVIN HARRISON. A febbraio in concerto a Roma e Milano
13 Dicembre 2018

X FACTOR 12: stasera la finalissima coi Muse. Anastasio vincitore annunciato ma nell’aria un possibile ribaltone

X Factor 12

Che lo show cominci. Stasera al Forum di Assago, uno dei palchi più ambiti di tutta Italia, va in scena la finalissima di X Factor 12, trasmessa in diretta sia su Sky Uno che su TV8 a partire dalle 21:15 e preceduta alle 20:25 da una speciale edizione dell’AnteFactor condotto da Daniela Collu. Attraverso l’app del programma sarà inoltre possibile seguire l’ultimo live del talent in virtual reality, vivendo una singolare esperienza interattiva proprio come se si fosse seduti tra le fila della platea.

L’edizione numero 12 di XF volge quindi al termine, portando al Forum di Assago i 4 finalisti Anastasio, Bowland, Luna e Naomi. Arriviamo all’ultimo capitolo del talent con un assetto alquanto equilibrato: tutti e 4 i giudici Mara Maionchi, Lodo Guenzi, Manuel Agnelli e Fedez sono riusciti a strappare la finale ad almeno un concorrente della loro squadra. E i giochi si possono ancora dire aperti. Se sino a un paio di settimane fa, il rapper campano Anastasio – la penna più brillante di tutte le edizioni di XF Italia – sembrava il vincitore acclamato, ad oggi il suo trionfo non è più così scontato. La concorrenza è alta, lo era anche prima, ma gli ultimi 2 live sono stati la dimostrazione lampante che al talent di Sky nulla è prevedibile e che tutto potrebbe cambiare da un momento all’altro. Per Anastasio la spina nel fianco potrebbe rivelarsi Naomi Rivieccio, la soprano sino a un paio di settimane fa data per spacciata ma che invece ha recuperato terreno ribaltando ogni pronostico. Ma anche i Bowland e la giovanissima Luna Melis potrebbero sovvertire le sorti di una finale che sembrava già scritta.

Per l’ultimo live di XF12 quattro concorrenti ma anche quattro super ospiti. Al Forum di Assago stasera ci saranno i Muse, Marco Mengoni, Thegiornalisti e Ghali. A poche ore dalla messa in onda, scopriamo punto per punto cosa succederà alla finalissima di XF.

XF12 – La finale. Come si svolgerà la gara

Da 4 a 3, da 3 a 2, da 2 a 1. Questo l’ordine di scrematura con cui step by step, sfida dopo sfida, stasera arriveremo a conoscere il nome del vincitore di XF12. Finale divisa in 3 manche: nella prima i 4 concorrenti duetteranno con Marco Mengoni ed è al termine di questa fase che scopriremo i 3 che si contenderanno il podio. La seconda manche sarà invece dedicata al Best of. I 3 xfactorini superstiti si esibiranno in un medley di 3 pezzi, 3 brani che hanno segnato il loro percorso al talent. Nuovo televoto dopo cui scopriremo a chi toccherà la medaglia di bronzo e i 2 che invece dovranno dividersi oro e argento. Nella terza e ultima manche ci sarà invece l’esecuzione degli inediti, l’ultima carta a disposizione dei 2 finalisti per farsi eleggere vincitori di XF12.

ANASTASIO, il finalista degli Under Uomini di Mara Maionchi X Factor 12

È stata l’edizione che ha avuto come motto “Sing different” e in cui non s’è fatto altro che parlare di coerenza, attitudine, flow e personalità.

Stando a questi presupposti, Anastasio avrebbe tutti i requisiti per trionfare al talent. È il favorito per i bookmakers che danno la sua vittoria ad appena 1,40 ed è il favorito secondo le classifiche e i numeri da capogiro che sta collezionando il suo inedito “La fine del mondo” che svetta su tutti i singoli del momento, compreso il “Prima di ogni cosa” del navigato Fedez. Che il famoso “fattore X” non gli manchi, è sotto gli occhi di tutti. Eppure, potremmo assistere ad un nuovo finale con sorpresa. È successo nell’edizione 9 quando Giò Sada strappò agli Urban Strangers la coppa che il duo già gustava tra le mani, ed è ricapitato un anno fa quando Lorenzo Licitra si impose sui Måneskin.

Vittoria o no, Anastasio resta la rivelazione di questo XF. L’artista conteso tra rap e cantautorato, “l’alieno” che è tutte e due le cose ma che fugge a qualsiasi definizione di genere. È questa la sua forza ed è questa la sua debolezza. Non è un artista da mainstream e non tutti potrebbero capirlo ed apprezzarlo sino in fondo, specie chi non ama ascoltare tanto e può anche stufarsi a lungo andare di stare dietro alle rime e ai testi pungenti del rapper.

Best of di Anastasio. I 3 brani scelti per il medley:

  • Se piovesse il tuo nome
  • Generale (nonostante il rapper abbia portato la sua versione del brano di De Gregori ai bootcamp e non durante i live)
  • The Wall

Inedito di Anastasio: “La fine del mondo

Vittoria di Anastasio a XF12. Quotazioni: 1,40

BOWLAND, i finalisti dei Gruppi di Lodo Guenzi

Insieme ad Anastasio e Luna, gli iraniani Bowland sono i concorrenti più messi a fuoco dell’edizione. Tra i pochi a non aver sbagliato un colpo e ad essersi guadagnati anche i complimenti da parte di Noemi per la loro versione di “Amandoti”.

Una bomba ad orologeria, unici nel loro genere. Riconoscibili e credibili quanto le band più affermate, i Bowland sono la reincarnazione del “Sing different” sventolato da XF12. I soli, di tutte le edizioni del talent, ad avere un sound internazionale. Già pronti ad affrontare il mercato, la loro carta vincente potrebbe essere proprio l’inedito “Don’t stop me”, il migliore insieme a quello di Anastasio e alla “Cherofobia” di Martina Attili.

Che non siano proprio i Bowland a fare il colpaccio, soffiando la vittoria all’under di Mara Maionchi e decretando Lodo Guenzi giudice vincitore dell’edizione con grande smacco per Asia Argento?

Best of dei Bowland. I 3 brani scelti per il medley:

  • Sweet dreams
  • Senza un perché
  • Seven nation army(il “pezzo chiama pubblico” fortemente voluto nel Best of da Lodo Guenzi per tentare il tutto per tutto)

Inedito dei Bowland: “Don’t stop me

Vittoria dei Bowland a XF12. Quotazioni: 6,00

NAOMI, la finalista degli Over dei Ferragnez.. ehm di Fedez

È stata messa a confronto con chiunque. Prima con Sherol Dos Santos per aggiudicarsi il titolo di “voce” dell’edizione, poi con Luna Melis per contendersi il primato di migliore rapper femminile di quest’anno. Ma la vera sfida per Naomi Rivieccio è stata sopravvivere alla metamorfosi distruttiva a cui la stava portando il suo capitano Fedez. Tutto è cambiato quando finalmente è stata abbandonata l’operazione “Licitra 2 la vendetta”, per togliere Naomi dallo stantio universo classico in cui era stata relegata e riportarla al rap. E qui, nonostante le indubbie capacità di Luna, non ce n’è per nessuno: la Rivieccio è imbattibile. X Factor 12

Potrebbe anche vincere. Canta da paura, rappa da far impallidire persino Eminem. E i Ferragnez stanno facendo su Instagram una campagna pazzesca in suo favore. Ma ha un unico e grosso problema: l’inedito. Retaggio dell’operazione classicheggiante a cui la stava condannando Fedez. Ed è sull’inedito che si giocherà il primo posto a questa finalissima di XF. Il pezzo di Naomi “Like the rain” è stato dall’inizio tra i fanalini di coda delle classifiche. Il tipico brano montato ad arte per emozionare ma uguale a tanti altri. Se la Rivieccio riuscirà addirittura a superare tutti, nonostante il suo inedito, saremo i primi a complimentarci con lei per l’impresa. Un piazzamento sul podio, però, non glielo leva nessuno.

Best of di Naomi. I 3 brani scelti per il medley:

  • Bang bang
  • Look at me know
  • Never enough

Inedito di Naomi: “Like the rain

Vittoria di Naomi a XF12. Quotazioni sui circuiti better: 4,00

LUNA, la finalista delle Under Donne di Manuel Agnelli

È una macchina da guerra. Con i suoi 16 anni, è la più giovane finalista di XF12. Una sua vittoria vorrebbe dire premiare il talento già manifesto di una ragazza con largo margine di crescita, data appunto la tenera età e l’alto livello della sua preparazione.

Luna Melis ha stoffa, grinta ed energia da vendere ma stasera dovrà confrontarsi con altri 3 mostri di bravura. E a quel punto i suoi 16 anni potrebbero assumere un peso diverso, trasformandosi come oggetto delle tipiche considerazioni/contentino “Vabeh, è piccolina. Anche se non vince, ha una vita davanti per rifarsi”.

Best of di Luna. I 3 brani scelti per il medley:

  • Mica Van Gogh
  • Mash up “God is a woman” + “I do
  • Blue jeans

Inedito di Luna: “Los Angeles

Vittoria di Luna a XF12. Quotazioni sui circuiti better: 12,00

Non sappiamo ancora chi la spunterà alla fine, scopriremo il nome del vincitore di XF12 solo in tarda serata. Tra poche ore potremo anche vedere sui principali circuiti streaming i videoclip degli inediti. Al momento sappiamo solo 2 cose: al di là del vincitore, questa è stata l’edizione in cui ha trionfato il rap, 3 su 4 dei finalisti rappano. E stasera sarà l’ultima volta in cui vedremo Fedez e Manuel Agnelli nelle vesti di giudici di XF, ma probabilmente anche Mara Maionchi e Lodo Guenzi.

La mitica Mara che in questa edizione ha continuato a regalarci perle su perle, dall’esultanza scatenata da ventenne dopo il “The wall” di Anastasio che è già storia alla dichiarazione d’amore per Fru dei The Jackal, la vorremmo sempre seduta a quel tavolo. Eppure il tempo passa anche per lei e ogni anno la ritroviamo sempre brillante ma sempre più affaticata. Lodo Guenzi, inserito nel cast al 90° minuto, è stato tutto sommato un buon giudice ma non memorabile e tendiamo ad escludere un rinnovo del contratto. L’anno prossimo potrebbe anche essere ripescata Asia Argento, se modera i toni e la smette di farsi terra bruciata intorno, ma tutto è in divenire e solo il tempo potrà darci le risposte che cerchiamo, a partire dalla prima: chi vincerà XF12. Per il responso, aspettiamo la finalissima di stasera.

Comments on Facebook

Comments are closed.