MÅNESKIN: il nuovo album si chiamerà “Il ballo della vita” ed uscirà a fine ottobre

Claudio Baglioni
CLAUDIO BAGLIONI, due nuove date per “Al centro tour” a Caserta e Pesaro
3 Ottobre 2018
TheAndre
THE ANDRÉ di nuovo live dal 13 ottobre con il “Vendetta vera tour”
3 Ottobre 2018

MÅNESKIN: il nuovo album si chiamerà “Il ballo della vita” ed uscirà a fine ottobre

Questo 2018 da favola non è ancora finito per i Måneskin. Dischi d’oro, dischi di platino, debutti al primo posto delle classifiche e date sold out. E ora, poco dopo aver annunciato nuove date per il 2019, la band romana svela il titolo, la cover e la tracklist del nuovo album “Il ballo della vita“, disponibile da oggi in pre-save su Spotify e pre-order su iTunes e in uscita in fisico e digitale venerdì 26 ottobre 2018. Il nuovo disco, il primo di inediti, conterrà anche i singoli “Morirò da Re” e “Torna a casa”, l’intensa ballata in italiano che ha debuttato al n.1 della classifica iTunes.

IL BALLO DELLA VITA”, scritto e prodotto dalla band, è un racconto autobiografico che riflette nelle 12 tracce le quattro anime dei componenti, unendo le influenze musicali di ciascuno, pur rispettandone la varietà. Un fil rouge lega tutti i brani: la figura di Marlena, la Venere del gruppo, la personificazione della creatività, della libertà, della vita, che si muove fra le righe e le note di tutto l’album. I testi, sia in italiano che in inglese, sono il frutto delle diverse ispirazioni, musicali e non, che hanno accompagnato la vita artistica del gruppo in quest’ultimo ricchissimo anno. Måneskin

Sempre forti della loro attitudine rock, i Måneskin presentano al pubblico tutte le sfumature del loro sound inconfondibile, attraversando rap, funk e pop e, al tempo stesso, approfondendo una dimensione più intima e introspettiva, grazie soprattutto all’uso degli archi in alcuni brani. Il titolo richiama l’elemento della danza, tratto caratteristico della maggior parte dei brani: il ballo viene inteso qui come metafora della vivacità della vita, della libertà di movimento e, soprattutto, di pensiero. “IL BALLO DELLA VITA” rispecchia anche la dimensione live che la band ha respirato sin dall’inizio del suo percorso: fin da subito, grazie al primo tour di oltre venti date, i giovani musicisti hanno potuto cogliere dal palco le reazioni dei fan. I Måneskin sono tornati per lasciare un segno, con la volontà di sfuggire alle proprie paure grazie all’arte, alla musica, che è diventata la loro vita.

Altra novità esclusiva: “THIS IS MÅNESKIN”, il docu-film scritto dalla band, sarà anche un grande e unico evento cinematografico. Nei migliori cinema italiani, solo per un giorno, mercoledì 24 ottobre, i Maneskin presenteranno il docufilm, distribuito da Vision Distribution, con una performance live in apertura che sarà trasmessa in diretta in tutte le sale.

I Måneskin raccontano i Måneskin: un film a quattro voci e otto mani in cui i ragazzi, non ancora ventenni, si presentano, si rivelano, si mettono in scena per raccontare la propria personalità, tra esperienze, sogni, conflitti e la spasmodica voglia di esprimersi attraverso la musica per dimostrare chi sono. Hanno scelto di farlo in un periodo cruciale della loro ancora breve carriera, durante la genesi del primo disco d’inediti. Lontano dai riflettori ma al centro della pressione creativa delle aspettative che il mondo della musica riversa su di loro: dalle selezioni di X Factor al primo tour, il documentario segue i componenti della band nelle fasi più delicate del lavoro creativo e mentre stringono in modo insolubile i loro rapporti di amicizia e imparano a mantenere in equilibrio i ritmi professionali serrati e la vita da adolescenti, trovando il tempo anche per la famiglia e gli amici di sempre. Un collage mai realizzato prima d’ora, con un montato unico nel suo genere che ripercorre la vita artistica dei Måneskin, per comprenderne le emozioni, le tensioni e il talento in modo inedito e sorprendente.

Måneskin – Il ballo della vita | Tracklist 

1. New Song
2. Torna a Casa
3. L’Altra Dimensione
4. Sh_t Blvd
5. Fear For Nobody
6. Le Parole Lontane
7. Immortale (Ft. Vegas Jones)
8. Lasciami Stare
9. Are You Ready
10. Close to the Top
11. Niente da Dire
12. Morirò Da Re

Måneskin – Il ballo della vita | Testi 

NEW SONG

Oh this is more than I’m missing
I’m feeling ridiculous
This is more than a dissing
So shut up and listen

Now I’ve got more that you’re dreaming
So stay with your prisoners
I’ve got something to teach ya baby

But let me tell you something baby
I just wanna hold you close tonight
And I wanna live just you and I
Baby I just want you close tonight)

Baby baby, you’ve got me trapped in your mind
But tonight I won’t be yours
Tonight I won’t be yours
Baby

Oh this is more than a kiss for me
You’re leaving me with no breath
And I’m feeling so bad for you, I’m feeling so bad

You were lying in front of me, naked in your bed
Now I’ve got something to teach ya baby

But let me tell you something baby
I just wanna hold you close tonight
And I wanna live just you and I
Baby I just want you close tonight

Rit.

TORNA A CASA

Cammino per la mia città ed il vento soffia forte
Mi son lasciato tutto indietro il sole è all’orizzonte
Vedo le case da lontano hanno chiuso le porte
Ma per fortuna ho la sua mano e le sue guance rosse
Lei mi ha raccolto da per terra coperto di spine
Coi morsi di mille serpenti fermo per le spire
Non ha ascoltato quei bastardi e il loro maledire
Con uno sguardo mi ha convinto a prendere e partire
Che questo è un viaggio che nessuno prima d’ora ha fatto
Alice le sue meraviglie e il cappellaio matto
Cammineremo per sta strada e non sarò mai stanco
Fino a che il tempo porterà sui tuoi capelli il bianco
Che mi è rimasto un foglio in mano e mezza sigaretta
Restiamo un po’ di tempo ancora tanto non c’è fretta
Che c’ho una frase scritta in testa ma non l’ho mai detta
Perché la vita senza te non può essere perfetta

Quindi Marlena torna a casa, che il freddo qua si fa sentire
Quindi Marlena torna a casa, che non voglio più aspettare
Quindi Marlena torna a casa, che il freddo qua si fa sentire
Quindi Marlena torna a casa, che ho paura di sparire

E il cielo piano piano qua diventa trasparente
E il sole illumina le debolezze della gente
Una lacrima salata bagna la mia guancia mentre
Lei con la mano mi accarezza in viso dolcemente
Col sangue sulle mani scalerò tutte le vette
Voglio arrivare dove l’occhio umano si interrompe
Per imparare a perdonare tutte le mie colpe
Perché anche gli angeli a volte han paura della morte
Che mi è rimasto un foglio in mano e mezza sigaretta
Corriamo via da chi c’ha troppa sete di vendetta
Da questa terra ferma perché ormai la sento stretta
Ieri ero quiete perché oggi sarò la tempesta

Rit.

Prima di te ero solo un pazzo ora lascia che ti racconti
Avevo una giacca sgualcita e portavo
Tagli sui polsi, oggi mi sento benedetto e non trovo
Niente da aggiungere questa città si affaccerà
Quando ci vedrà giungere
Ero in bilico, tra l’essere vittima e essere giudice
Era un brivido che porta la luce dentro le tenebre
Ti libera da queste catene splendenti
E lucide ed il dubbio mio se fossero morti oppure rinascite

Rit.

L’ALTRA DIMENSIONE

E adesso giuro faccio le valige
E scappo via in un’altra dimensione
Son stanco delle vostre facce grigie
Voglio un mondo rosa pieno di colore
E voi comprate amore con le carte visa
Con le facce intrise sì ma di sudore
E adesso giuro faccio le valige
E scappo via dalla dolce

Marlena, Marlena sì portami a ballare
Stasera

Amico mio devi essere felice
Perché il nuovo mondo sta per arrivare
E non c’è taglio non c’è cicatrice
Che questa passione non possa curare
Ed io, io dalla polvere come fenice
Son risorto ed ho imparato anche a volare
Soltanto perché ho fatto le valige ed ho baciato la dolce

Rit.

Il ballo della vita)
Il ballo di…

Marlena, Marlena, sì vienimi a parlare
Ti prego Marlena, Marlena io ti starò a ascoltare
Ti prego Marlena, Marlena, insegnami a lottare
Ti prego Marlena, Marlena
Sì portami a ballar

Il ballo della vita

SH*T BLVD

I’m cold, I’m drunk
I just don’t care of you, care of you
I smoke too much and I just don’t care of you
I sing my songs and I just don’t care you, care of you
I’m on my star and I just don’t care

So say that you hate me
Say that you want me
Down down down

Baby I just wanna fly away
Because I don’t have time for you

I’m listening the voice that I’ve got inside my head
Meaby, lately you’ll begin to trust in me trust in me
So baby stay here, please darling have no fear
Have no fear, this is my dream
Do you wanna live it

Rit.

Baby I just wanna fly away
Because I don’t have time for you

Yeah
I’m standing in the light of these street boulevard
1-2-3 shot the king take the crown
I got wings and I reach for the stars
For my sister my brother my mom

Baby I just wanna fly away
Because I don’t have time for you

FEAR FOR NOBODY

I don’t have fear, I will survive
And I’ve been beggin
Beggin myself please don’t close your eyes
I don’t have tears, I’ve cried it all
I heard a voice, it’s inside me
She says please take what you want

And I’m begging you begging you
Please show me please show me who I am

I have no fear for nobody

I’m staying here and I’m not lying
And I’ve been beating
Beating on my chest I’m ready to fight
It’s not a dream this is the truth
This is my story and I count it
We don’t give a fuck ‘bout you

And I’m begging you begging you
Please show me please show me who I am

Rit.

And I’m begging you begging you
Please show me please show me who I am

Rit.

LE PAROLE LONTANE

Come l’aria mi respirerai
Il giorno che ti nasconderò
Dentro frasi che non sentirai
Che l’errore tuo é stato amarmi
Come se domani il mondo fosse uguale
A com’era ieri

Ma adesso lasciami credere che questo sia reale
Che sento l’ansia che sale
Bevo le lacrime amare
Ti prego lasciami perdere
Dentro l’acqua del mare
Che le parole lontane
Giuro te le voglio urlare

Perché ti sento lontana
Lontana da me (X4)

Måneskin – Tour 2018-2019 | Date

CALENDARIO TOUR AUTUNNALE 2018:

sabato 10 novembre 2018 – SENIGALLIA (ANCONA) – MAMAMIA – DATA ZERO – SOLD OUT
mercoledì 14 novembre 2018 – FIRENZE – OBIHALL – SOLD OUT
giovedì 15 novembre 2018 – PADOVA – GRAN TEATRO GEOX – SOLD OUT
sabato 17 novembre 2018 – BOLOGNA – ESTRAGON – SOLD OUT
domenica 18 novembre 2018 – BOLOGNA – ESTRAGON – SOLD OUT
venerdì 23 novembre 2018 – MILANO – FABRIQUE – SOLD OUT
sabato 24 novembre 2018 – MILANO – FABRIQUE – SOLD OUT
venerdì 30 novembre 2018 – BARI – DEMODE’ – SOLD OUT
sabato 1 dicembre 2018 – NAPOLI – CASA DELLA MUSICA – SOLD OUT
giovedì 6 dicembre 2018 – BRESCIA – GRAN TEATRO MORATO – SOLD OUT
domenica 9 dicembre 2018 – VENARIA (TORINO) – TEATRO DELLA CONCORDIA – SOLD OUT
mercoledì 12 dicembre 2018 – FIRENZE – OBIHALL – SOLD OUT
venerdì 14 dicembre 2018 – ROMA – ATLANTICO – SOLD OUT
sabato 15 dicembre 2018 – ROMA – ATLANTICO – SOLD OUT
giovedì 20 dicembre 2018 – MILANO – FABRIQUE – SOLD OUT

CALENDARIO NUOVE DATE LIVE 2019:

venerdì 8 marzo 2019 – BOLOGNA @ Estragon
mercoledì 13 marzo 2019 – FIRENZE @ OBIHall
venerdì 15 marzo 2019 – FONTANETO D’AGOGNA (NOVARA) @ Phenomenon
sabato 16 marzo 2019 – VENARIA (TORINO) @ Teatro della Concordia
venerdì 22 marzo 2019 – PADOVA @ Gran Teatro Geox
domenica 24 marzo 2019 – MILANO @ Fabrique
sabato 30 marzo 2019 – ROMA @ Atlantico Live

Comments on Facebook

Comments are closed.