TAKE THAT, 30 e lode! Per celebrare i trent’anni di carriera uscirà il greatest hits “Odyssey”. E nel 2019 il tour

Cesare Cremonini
CESARE CREMONINI, non c’è due senza tre! Annunciata una nuova data al Mediolanum Forum
21 Settembre 2018
Salmo
Il ritorno di SALMO: fuori oggi il nuovo singolo “90min” che anticipa il progetto discografico “Playlist”
21 Settembre 2018

TAKE THAT, 30 e lode! Per celebrare i trent’anni di carriera uscirà il greatest hits “Odyssey”. E nel 2019 il tour

Take That

Il prossimo anno ricorre il trentesimo anniversario dei Take That. Per celebrarlo, la band ha annunciato l’uscita di ‘Odyssey‘, un greatest hits che contiene tutti i loro più grandi successi: un viaggio attraverso l’incredibile storia musicale di una delle più importanti band di tutti i tempi del Regno Unito.

In vista dell’uscita dell’album, i fan potranno ascoltare dal 21 settembre, sulle piattaforme digitali, una nuova versione del brano ‘Pray‘.

L’album ‘Odyssey‘ – prodotto da Stuart Price – sarà pubblicato il 23 novembre e contiene ventisette brani che ripercorrono tre decenni di storia della band: dal loro debutto nel 1992 con ‘Take That and Party‘, fino ai giorni nostri. Nell’album saranno presenti una serie di ospiti speciali e tre brani inediti, destinati a continuare quella che è una delle più grandi storie pop britanniche mai raccontate. Take That

Odyssey” è una celebrazione del passato e del presente dei Take That, un viaggio emozionale attraverso la loro storia con sei album al numero uno e oltre 45 milioni di dischi venduti in trent’anni. L’album è impreziosito con racconti della loro vita, costruendo una narrativa storica intorno alle canzoni, la storia di 5 teenager del nord dell’Inghilterra che sono diventati una delle più grandi boy band di tutti i tempi prima di dividersi e poi ritrovarsi di nuovo 9 anni più tardi in quella che ha rappresentato una delle più sensazionali reunion mai viste. “La storia è, se ci pensi” ha detto Howard, “abbastanza folle“. “Volevamo raccontare la storia della band” aggiunge Mark “la storia di cosa ci è successo. Se devi avere anche solo un disco dei Take That, questo è quello da prendere”.

L’album, composto da 2CD, è un mix dei loro più grandi successi, di alcune versioni brillantemente “ripensate” dei classici dei Take That, con nuovi arrangiamenti e una nuova produzione e di alcuni brani ricostruiti da zero. “Alcuni sono stati rielaborati, ma senza rovinare l’originale“, ha detto Gary, “Devi essere rispettoso, ma allo stesso tempo, devi avere l’ambizione di fare qualcosa di nuovo”.

Per continuare poi i festeggiamenti per il trentennale, i Take That daranno vita a un tour europeo di vaste dimensioni, che toccherà anche l’Italia: il 28 giugno a Firenze e il 29 giugno a Roma.

Comments on Facebook

Comments are closed.