2CELLOS: il nuovo album “Let There Be Cello” in uscita il 19 Ottobre

KUTSO: esce il 28 settembre il nuovo album di inediti “Che effetto fa”
11 Settembre 2018
ACHILLE LAURO E BOSS DOMS, due appuntamenti live per il concept show “La morte del Cigno”
11 Settembre 2018

2CELLOS: il nuovo album “Let There Be Cello” in uscita il 19 Ottobre

Luka Šulic e Stjepan Hauser, violoncellisti conosciuti come 2Cellos, stanno per tornare con un nuovo album: il 19 ottobre uscirà Let There Be Cello su etichetta Sony Music Masterworks. Il disco, che segue Score del 2017, vede il duo croato cimentarsi in un repertorio estremamente vario, ma sempre eseguito con lo stile innovativo diventato il marchio di fabbrica dei 2Cellos. L’album è disponibile per il preorder qui.

Abbiamo sempre detto di voler abbattere i preconcetti sul violoncello e i confini tra i generi musicali”, hanno dichiarato i 2Cellos a proposito del loro ultimo progetto. “Quest’album non fa che dimostrarlo. L’ispirazione la troviamo un po’ ovunque: hit pop, composizioni di musica classica, classic rock e anche colonne sonore dei film, una nostra grande passione. L’album contiene tutto questo e anche alcuni brani originali dei 2Cellos. Zero regole, solo il violoncello!

Prodotto dagli stessi Šulic e Hauser insieme a Filip Vidovic, Let There Be Cello conferma la straordinaria capacità dei 2Cellos di reinventare la musica di qualsiasi genere. Il disco contiene le loro rivisitazioni dei più recenti successi del pop, tra cui “Perfect” di Ed Sheeran e “Despacito” di Luis Fonsi, una versione che ha procurato al duo oltre 30 milioni di visualizzazioni su YouTube. Famosi per aver legato una tecnica esplosiva ad alcuni dei più famosi brani rock, i 2Cellos non si smentiscono con Let There Be Cello, che include “Eye of the Tiger” dei Survivor e “Seven Nation Army” dei White Stripes, con cui il duo ha aperto la finale di UEFA Champions League in Ucraina lo scorso maggio. Non mancano brani indimenticabili (“Imagine” di John Lennon, “Hallelujah” di Leonard Cohen) e pezzi inediti (“Concept2”, “Cadenza”), tutti accomunati da un arrangiamento classico con cui i 2Cellos superano se stessi, per un’esperienza d’ascolto mai provata prima.

Comments on Facebook

Comments are closed.