THE VOICE OF ITALY 2018: è Maryam Tancredi la vincitrice del talent di Rai 2

ARTÙ: in rotazione radiofonica da oggi “Ti voglio”, il nuovo singolo feat. Rino Gaetano
11 Maggio 2018
Levante
LEVANTE collabora con Diplo e Mø alla realizzazione del brano “Stay Open” per Tuborg Open 2018
11 Maggio 2018

THE VOICE OF ITALY 2018: è Maryam Tancredi la vincitrice del talent di Rai 2

The voice of Italy

Alla fine ha vinto Al Bano, e la dice lunga sul mercato discografico italiano ed i suoi gusti. E’ infatti Maryam Tancredi la vincitrice di “The Voice of Italy 2018”: la giovane cantante del #TeamAlbano si aggiudica il contratto discografico con Universal Music Italia dopo una sfida all’ultimo brano tra i quattro finalisti. Il pubblico da casa ha decretato la vittoria della diciannovenne interprete napoletana con il 64,81%, in un gran finale dal vivo pieno di emozioni.

Il sipario cala su The Voice of Italy, registrando un ascolto medio di 1.750.000 telespettatori e un picco di 2.372.000, raggiunto dopo l’esibizione di Andrea Butturini in duetto con la sua coach Cristina Scabbia, su Under pressure dei Queen.

Il direttore di Rai2, Andrea Fabiano, ha espresso grande soddisfazione per il gradimento di pubblico ottenuto da questa V edizione del talent: “E’ stata una scommessa non scontata. Aver ridotto la durata e il numero delle puntate di The Voice è stato premiante: ha dato una nuova personalita’ al programma. I talenti in gara sono stati valorizzati e la musica è tornata ad essere protagonista della scena.” Ha poi voluto condividere questo successo con i coach J-Ax, Al Bano, Cristina Scabbia e Francesco Renga, il conduttore Costantino della Gherardesca, la squadra di Talpa Italia guidata da Marco Tombolini, la squadra di Rai 2 con in testa Il Vice Direttore Fabio Di Iorio, i registi, gli autori, i talenti, i musicisti, il Centro di Produzione Rai Milano che ha ospitato e realizzato il programma, Radio2, Rai Pubblicità e gli investitori che hanno fortemente sostenuto The Voice Of Italy 2018. “E’ stato un grande lavoro di squadra in cui tutti, come in una grande orchestra, hanno saputo eseguire al meglio la partitura musicale.

Maryam, la vincitrice, ha 19 anni, viene da Napoli e il suo sogno è vivere di musica. Ha imparato prima a cantare e poi a camminare. Da piccola, quando ancora doveva aggrapparsi ai tavoli per stare in piedi, allietava parenti e amici cantando. La musica è sempre stata la sua arma contro il pregiudizio e la troppa attenzione all’apparenza.

Durante la finale, i 4 finalisti: Maryam Tancredi (Team Al Bano, 19 anni da Napoli); Beatrice Pezzini (Team J- Ax, 20 anni da Verona); Asia Sagripanti (Team Francesco Renga, 19 anni da Pordenone) e Andrea Butturini (team Cristina Scabbia, 23 anni da Brescia) si sono battuti in varie manches per aggiudicarsi un contratto discografico con Universal Music Italia.

I 4 inediti dei finalisti, Arriverà l’estate (Beatrice Pezzini), Gravità (Asia Sagripanti), Una buona idea (Maryam Tancredi) e La risposta (Andrea Butturini), sono disponibili per il download e lo streaming su tutte le piattaforme digitali.

Comments on Facebook

Comments are closed.