GIONNYSCANDAL ci presenta “EMO”: “Sono l’unico emo in Italia, questo è l’album della maturità” – INTERVISTA

Giorgieness
GIORGIENESS: fuori oggi “Avete Tutti Ragione”, il nuovo singolo che anticipa il prossimo EP
4 Maggio 2018
ANDREA BOCELLI e RENATO ZERO, un duetto emozionante per i bambini di Sarnano
4 Maggio 2018

GIONNYSCANDAL ci presenta “EMO”: “Sono l’unico emo in Italia, questo è l’album della maturità” – INTERVISTA

Esce oggi il nuovo album di GionnyScandal, si chiama “Emo” e per stessa ammissione dell’artista è il lavoro che più lo rappresenta. Fourzine ha avuto il piacere di ascoltarlo in anteprima e fare due chiacchiere con l’artista per voi.

Ciao Gionny, esce oggi il tuo nuovo album, l’abbiamo ascoltato e quello che emerge subito è che l’amore è al centro del tuo progetto, possiamo definirlo un concept album?

Credo più che l’album precedente fosse un concept. Questo è cento per cento un album Emo, nella sua accezione più pura, cioè di far rivivere le emozioni a chi lo ascolta, quello è l’obiettivo e credo che sia stato centrato”. Gionnyscandal

La cultura Emo è al centro del tuo progetto, tanto nello stile quanto nella musica, vieni dal Rap, ma come definiresti il tuo genere oggi?

Io oggi mi definisco assolutamente Emo, anzi approfitto di questa occasione per ribadire che da questo momento in poi non voglio più essere etichettato come rapper, né tantomeno come “quello che fa le canzoni d’amore”. Il mio genere è l’Emo-core, è quella in cui mi identifico musicalmente e personalmente”.

Ti ritieni un po’ unico nel tuo genere?

In Italia sicuramente sono unico, non c’è nessuno che faccia questo genere musicale, per cui credo non solo di essere autentico nella mia musica, ma di essere davvero l’unico a fare Emotional-core”.

I tuoi riferimenti musicali?

Sicuramente un riferimento importante sono i 30 Seconds to Mars, ma in generale i più grandi artisti della scena Emo”.

La tua fan base oggi è molto giovane, pensi di puntare anche ad altri target di pubblico?

Con questo album punto a colpire anche un target diverso. Ho trattato tematiche più mature, capaci di coinvolgere anche un pubblico diverso. Credo che questo lavoro possa essere ascoltato anche da persone adulte, senza che pensino che si tratti di “musica per ragazzini”. Certo la mia fan base resta quella, ma credo che possa crescere con me”.

Pensi che sia questo l’album che possa farti crescere anche artisticamente?

Assolutamente sì, credo che rappresenti una crescita da un punto di vista tanto musicale, con la definizione del genere, quanto a livello di contenuti”.

A breve parte l’instore tour per incontrare i fan e presentare l’album, poi hai programmi live?

Dopo la presentazione dell’album partiamo con il primo live all’Alcatraz di Milano il 6 settembre. Siamo in attesa di programmare altre date, ma presto avrete notizie e le annunceremo”.

Grazie Gionny è stato un piacere

Grazie a voi”.

Gionnyscanda – Emo instore tour | Date

“Emo instore tour” patirà Venerdì 4 Maggio con un doppio appuntamento prima a Varese presso Varese dischi e poi a Milano presso il Mondadori Megastore di Piazza Duomo poi proseguire Sabato 5 maggio a Torino Genova, Domenica 6 MaggioLucca e a FirenzeLunedì 7 Maggio a Latina e RomaMartedì 8 Maggio a Salerno e NapoliMercoledì 9 Maggio Bari e LecceGiovedì 10 Maggio a Foggia e PescaraVenerdì 11 Maggio Bologna e ForlìDomenica 12 Maggio a Mestre e Padova, Martedì 14 Maggio PalermoMercoledì 15 Maggio a Messina e Catania, Giovedì 16 Maggio a Cagliari e Venerdì 17 Maggio a Olbia.

Comments on Facebook

Comments are closed.