NOYZ NARCOS: fuori venerdì 13 aprile “ENEMY”, il nuovo album ricco di feat

Secondo album in cantiere per EX NOVO. Ad anticiparlo il singolo “Vent’anni 2.0”, la favola moderna sulla rivincita dei dilf e delle milf – INTERVISTA
10 Aprile 2018
PLACEBO 2018: la band torna live in Italia venerdì 8 giugno al Medimex di Taranto
10 Aprile 2018

NOYZ NARCOS: fuori venerdì 13 aprile “ENEMY”, il nuovo album ricco di feat

Noyz Narcos

Esce Venerdì 13 Aprile il nuovo progetto discografico di Noyz Narcos, “Enemy”, sorprendente nuovo album contenente ben 13 inediti e 2 bonus track su etichetta Thaurus Music/Universal. Il disco già disponibile in pre – order su Amazon dal 13 Aprile sarà disponibile in tutti i negozi di dischi anche nella speciale versione vinile, su Itunes e in tutti i digital store.

Considerato come uno dei migliori rapper di sempre e maestro d’ispirazione per moltissimi giovani della nuova generazione hip hop, Noyz Narcos, al secolo Emanuele Frasca, dopo anni di assenza dalle scene musicali torna più entusiasta che mai nel presentare al suo pubblico il suo ultimo lavoro che si avvale delle produzioni dei migliori producers della scena odierna: da Night Skinny a Sine, non mancano inoltre le produzioni di Parix, David Ice, Boss Doms e st Luca Spanish. Noyz Narcos ch

Sono molto legato a questo nuovo album – dichiara Narcos – Enemy rappresenta un viaggio temporale nella mia vita a 360 gradi. Una perfetta sintesi musicale dell’intero mio percorso artistico che dura ormai da oltre dieci anni e che fotografa l’evolversi delle situazioni e dei sentimenti di una società troppo spesso mossa dai soldi e dalla corruzione, una società logorata dall’invidia e dall’odio, atteggiamenti ricorrenti che non giovano allo sviluppo dell’essere umano”.

Da “Enemy”, brano che titola l’album, a “Sinnò me moro”, singolo che ha anticipato uscita del disco, omaggio alla cantautrice romana scomparsa Gabrielle Ferri e alla sua Roma, e “Niente per Niente”, sono solo alcuni dei brani inclusi nel disco, che si arricchisce inoltre di preziosissime collaborazioni e featuring con alcuni dei migliori rapper del panorama italiano, come il feat con Salmo nel brano “Mic check”, “Sputapalline” in feat con Coez, “Casa Mia” in feat con Luchè e Capo Plaza, “R.I.P.” con Achille Lauro, “Matanza” in feat con Rkomi e “Borotalco” feat Carl Brave & Franco. Collaborazioni importanti che testimoniano il profondo rispetto e il culto della scena underground nei confronti di Narcos e della sua musica, incontri in cui sono proprio gli altri artisti ad entrare perfettamente nel suo mondo.

Il nuovo lavoro di Noyz Narcos analizza così con una disarmante genuinità lo scorrere della vita quotidiana nei quartieri senza censure e false ipocrisie di sorta attraverso un linguaggio diretto e tagliente ed un flow contraddistinto da uno stile unico e inimitabile.

Grazie ad un sound ipnotico ed incalzante che cattura sin dal primo ascolto, il disco ricco di suggestioni musicali fonde perfettamente sonorità rap, trap, elettroniche e melodie vocali in un mix eccezionale di elementi diversi che ben rispecchiano l’evoluzione in corsa di uno dei padri fondatori del panorama hardcore rap italiano.

Noyz Narcos – Enemy instore tour | Date

Da venerdì 13 Aprile Narcos sarà impegnato nel “Enemy instore tour” che lo vedrà protagonista nelle principali città italiane per la presentazione del nuovo album d’inediti e per l’atteso incontro con i fan.

Venerdì 13 Aprile: Monza (Feltrinelli) e Milano (Mondadori Megastore)

Sabato 14 Aprile: Latina (Feltrinelli) e Roma (Discoteca Laziale)

15 Aprile: Varese (Varese Dischi) e Torino  (Feltrinelli)

16 Aprile: Firenze (Feltrinelli)

17 Aprile: Napoli e Salerno

18 Aprile: Bari e Lecce

19 Aprile: Cagliari

20 Aprile: Stezzano (BG) e Brescia

21 Aprile: Padova

22 aprile: Mestre e Villese (GO)

23 Aprile: Bologna

26 Aprile: Palermo

27 Aprile: Catania

28 aprile: Genova

Il noto rapper romano sarà poi pronto per affrontare una lunga dimensione live di concerti dal vivo che lo vedranno protagonista nei prossimi mesi nelle principali città italiane.

Comments on Facebook

Comments are closed.