VALERIO SCANU, fuori venerdì il singolo “Ed io”, anticipato dall’autobiografia

Live MEZZANOTTE TOUR – MUSICA, TESTI ED EMOZIONI DI GHEMON
13 Marzo 2018
Alvaro Soler
ALVARO SOLER torna con un nuovo inedito “La Cintura”
14 Marzo 2018

VALERIO SCANU, fuori venerdì il singolo “Ed io”, anticipato dall’autobiografia

GIURO DI DIRE LA VERITA’ – Dalla A alla Zia Mary” è un nuovo Valerio Scanu quello che ritroviamo nelle pagine di questo libro: più maturo e consapevole, che si dona senza remore agli occhi di un pubblico che spesso fatica a decifrarlo. Diretto, immediato e senza filtri, il ventisettenne maddalenino si racconta, nella sua seconda autobiografia, tra pubblico e privato, scava nei suoi affetti più intimi, confessa aneddoti curiosi, passa in rassegna le diverse esperienze vissute nel corso della sua carriera, senza trascurare le delusioni. “Giuro di dire la verità” è una confessione in piena regola, divisa in ventisei voci, che non lascia spazio a ipotesi e dubbi. A incorniciarne il diorama letterario, una serie di istantanee catturate dall’obiettivo fedele di Fabrizio Cestari.

Valerio incontrerà i suoi fans per firmare le copie del libro nell’instore tour. Queste le prime date confermate nel mese di marzo

Valerio Scanu – Tour instore

15.03 Mondadori_Milano

16.03 Discoteca Laziale_Roma

19.03 Fico Eataly World_Bologna

20.03 Mondadori_Carpi

21.03 Feltrinelli_Verona

22.03 Mondadori_Carrara

26.03 Feltrinelli_Perugia

27.03 Mondadori_Frosinone

28.03 Mooks Mondadori_Napoli

29.03 Feltrinelli_Pescara

Valerio però non dimentica il suo primo amore, la musica e, a due anni di distanza dalla partecipazione al Festival di Sanremo con il singolo “Finalmente piove” torna con il singolo “ED IO” un brano scritto da Tony Maiello (già autore per Giorgia, Laura Pausini, Francesco Renga) e Simonetta Spiri.
Ed io è la possibilità di un legame spirituale e reciproco tra l’Onnipotente e la fragile creatura umana… Il dubbio che si staglia nell’animo di ogni essere vivente, quello ancestrale dello spogliarsi della propria armatura per raggiungere e toccare le corde del divino, si risolve con l’immagine accecante di una cometa nel cielo: una stella più luminosa di tutte le altre perché fiera di portare in grembo l’Amore tra un Figlio e un Padre che si donano senza remore e limiti.

Comments on Facebook

Comments are closed.