LORENZO LICITRA ospite d’onore al Change the World United Nation di New York

MALUMA: esce in digitale il nuovo singolo “El Préstamo”
13 marzo 2018
Concerto del Primo Maggio
PRIMO MAGGIO 2018: ecco i 150 emergenti che accedono alla fase finale di 1M NEXT
13 marzo 2018

LORENZO LICITRA ospite d’onore al Change the World United Nation di New York

Lorenzo Licitra

Dal 16 al 18 marzo al Palazzo di Vetro dell’ONU si svolgerà il Change the World United Nation – New York 2018, evento organizzato dall’Associazione Diplomatici che, per questa settima edizione, ha invitato Lorenzo Licitra come ospite d’onore musicale.

Lorenzo, infatti, si esibirà alla presenza di BILL CLINTON, Presidente della William J. Clinton Foundation e 42° Presidente degli Stati Uniti, e davanti a una platea di 3000 ragazzi provenienti da 110 paesi del mondo con la sua “In the name of love” che l’ha portato alla vittoria di X Factor 2017.

Associazione Diplomatici – fondata a Catania da Claudio Corbino – è un ente di formazione specializzato in programmi internazionali per studenti universitari e delle scuole superiori italiani e stranieri. L’obiettivo dell’associazione è di offrire una formazione complementare a quella che si svolge nelle aule universitarie e scolastiche al fine di consentire agli studenti di acquisire skills necessarie nel mondo del lavoro e di orientarsi nella scelta del percorso universitario o professionale, con un particolare focus sulle carriere internazionali.

E’ attualmente in radio e in digitale il remix firmato Frank Pole di “In the name of love”Il brano vede le firme di Fortunato Zampaglione e Ashley Wallis ed è prodotto dallo stesso Zampaglione insieme a Enrico Brun. “In the name of love” è a tutti gli effetti un inno all’amore: tutto quello che si fa, lo si fa in nome dell’amore che è, d’altronde, tutto ciò di cui abbiamo bisogno (love is all we need recita infatti l’inciso).

Comments on Facebook

Comments are closed.