TEDUA, esordio record per il suo “MOWGLI Il disco della Giungla”

Oroscopo Musicale
Shock post-elettorale? Per sopravvivere ecco l’OROSCOPO MUSICALE – Settimana dal 5 all’11 marzo
5 Marzo 2018
Giorgia
GIORGIA, al Palalottomatica uno spettacolo nello spettacolo per l’Oronero Live Tour – LIVE
5 Marzo 2018

TEDUA, esordio record per il suo “MOWGLI Il disco della Giungla”

Tedua

foto di Umberto Falsina

In sole 24 ore dall’uscita in streaming di “MOWGLI Il disco della Giungla”, tutti i brani del nuovo album di Tedua entrano nella classifica Top50-Italia di Spotify e di Apple Music, nella quale l’album è anche al primo posto della classificaInoltre, la traccia Sangue Misto ha già conquistato la vetta delle classifiche di Spotify e di Apple Music.

Classe 1994, il Mowgli del rap italiano, dalla periferia di Genova, è arrivato a Milano con il desiderio di riscatto da una vita che l’ha messo alla prova sin da piccolo. Trova la sua rivincita nella boxe, nelle strofe che scrive e nelle battaglie di freestyle, arrivando a definire un flow unico nel suo genere. Il suo vissuto personale si trasforma in rima e conquista il pubblico con la sua identità.

Distribuito da Sony Music, l’album contiene 16 brani inediti (gli ultimi due disponibili solo nella versione Deluxe Edition), scritti da Tedua, affiancato nella produzione dal suo fidato Chris Nolan capace di dare vita ad un suono autentico e ben definito.

Da ieri, 2 marzo 2018, è possibile ascoltare “MOWGLI Il disco della Giungla” su tutte le piattaforme streaming, mentre da mercoledì 7 marzo 2018 l’album sarà disponibile in digital download e in tutti i negozi di dischi nei seguenti formati: Standard Jewelbox (14 brani), CD Deluxe (14 brani + 2 esclusivi solo in fisico) e Vinile (14 brani). L’uscita del disco è stata anticipata dal teaser “Il disco della giungla” (http://vevo.ly/qgTibX), nato da un racconto di Tedua e Chris Nolan e da due singoli: “La Legge del Più Forte”, certificato disco di platino, che conta oltre 8 milioni di stream su Spotify e oltre 6 milioni di views su Vevo/Youtube, e “Burnout”, pubblicato lo scorso 2 febbraio, che ha già totalizzato oltre 2 milioni e mezzo di stream e il cui video ha già raggiunto quasi 2 milioni di views.

Comments on Facebook

Comments are closed.