DOPO SANREMO 2018: le vendite e i passaggi in radio delle canzoni del festival

Decibel
DECIBEL: fuori oggi il nuovo album di inediti ” L’ Anticristo”. Il 13 aprile via al tour
16 febbraio 2018
The Chainsmokers
THE CHAINSMOKERS pubblicano il nuovo brano “You Owe Me”
17 febbraio 2018

DOPO SANREMO 2018: le vendite e i passaggi in radio delle canzoni del festival

Sanremo 2018 finale

Il festival di Sanremo 2018 è finito quasi da una settimana, e al primo venerdì post sanremese siam qui a fare i conti della serva per vedere se davvero la vetrina della kermesse influisce così tanto nel mercato discografico italiano. E oggi, con l’uscita della classifica Earone dei passaggi radio e quella FIMI delle vendite settimanali, siam pronti per valutare al meglio!

Classifica Earone – Passaggi radio

La prima classifica dell’airplay radiofonico conferma la classifica festivaliera, dimostrandone anche l’efficacia. EarOne ha rilevato quali sono i passaggi radiofonici principali del momento ed al primo posto si confermano i due vincitori Ermal Meta e Fabrizio Moro. Una classifica che rispecchia quindi a pieno il verdetto dei giurati sanremesi.

L’effetto Sanremo 2018 sui passaggi radiofonici è palese. Le radio italiane trasmettono con frequenza i brani del festival anche se comunque non sono gli unici pezzi a comparire nella classifica airplay italiana settimanale. I particolare, per quanto riguarda la top ten, il primo posto se lo aggiudicano Ermal Meta e Fabrizio Moro con la loro “Non mi avete fatto niente“, che scala ben 20 posizioni schizzando in vetta. Al secondo posto “No roots” di Alice Merton, che perde una posizione, ed a seguire Lo Stato Sociale con “Una vita in vacanza“, il brano che con sottile ironia e note di divertimento diventa un inno da ballare di critica sociale.

Al quarto posto c’è “La Prima Volta” dei Negramaro, il nuovo brano estratto dall’ultimo album del gruppo salentino “Amore che torni”. Nelle successive posizioni: quinta Laura Pausini con “Non è detto“, Annalisa con “Il mondo prima di te“, settima (in discesa) “Da sola/In the night” feat Tommaso Paradiso & Elisa di Takagi e Ketra, settima Emma con “L’isola“, poi Betta Lemme con “Bambola“, Jovanotti con “Le canzoni” e chiude la top ten “Cara Italia” di Ghali.

Superata le top ten della classifica airplay settimanale italiana, troviamo ancora brani del Festival che si stanno imponendo con chiarezza. Il ballo delle incertezze di Ultimo, il vincitore delle Nuove Proposte, sale di 8 posizioni fermandosi, per il momento, alla #14, un gradino più in giù i The Kolors con la loro “Frida” (mai, mai,mai). Max Gazzè e la sua “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno” guadagnano ben 24 posti in classifica finendo in #18 posizione. Infine, Noemi è al ventesimo posto con “Non smettere mai di cercarmi“.

Le radio italiane, quindi, tornano a premiare le canzoni ascoltate nella città ligure e ci danno conferma che “Sanremo è Sanremo”.

 

Classifica FIMI – vendite settimanali singoli ed album

Nella Top of The music di singoli ed album redatta dalla FIMI, la settimanale classifica di vendite in Italia, la vetrina sanremese è forse ancora più influente che nei passaggi radio, specie nella classifica dei singoli.

Il podio infatti vede gli stessi tre del festival, anche se a posti inversi: primi Lo stato Sociale con “Una vita in vacanzasecondi i vincitori Meta Moro con “Non abbiamo fatto niente“. Si conferma invece al terzo posto Annalisa e la sua “Il mondo prima di te“. Poi un piccolo break con Ghali e la sua “Cara Italia” al quarto posto e “Cupido” di Sfera Ebbasta  feat. Quavo quinto, per tornare subito a Sanremo con Ultimo e la sua “Il ballo delle incertezze“, sesto. Unico alto singolo sanremese in top ten “Frida (Mai, Mai, Mai)” dei The Kolors, e Sfera Ebbasta ( Rockstar e Sciroppo) a contendersi le posizioni intermedie con Ed Sheeran ancora in classifica con Perfect. La trap è ancora troppo forte..

Per trovare altri singoli sanremesi però bisogna scendere al 19esimo posto dove troviamo Noemi e la sua “Non smettere mai di cercarmi“. Solo ventesima “La leggenda di cristalda e Pizzomunno” di Max Gazzè.

Situazione diversa negli album, dove il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro si spartisce il podio con i rispettivi “Non abbiamo armi” e “Parole rumori anni“, primo e terzo. In mezzo, Rockstar di Sfera Ebbasta. Si conferma anche tra i dischi Ultimo con “Peter Panquarto, seguito da “Back Home” di Madman e “Primati” de Lo stato sociale. Ultimo album sanremese “Alchemaya” di Max Gazzè al nono posto, preceduto da “Divide” di Ed Sheeran settimo e “Essere qui” di Emma ottavo. Chiude la top ten “Oh Vita” di Jovanotti.

 

Comments on Facebook

Comments are closed.