SANREMO 2018. Ultimo match: stasera la finale dei Big. Gli ospiti e la scaletta

LUCA BARBAROSSA a Sanremo 2018 con “Passame er Sale” – INTERVISTA
10 Febbraio 2018
Sanremo
SANREMO 2018. Intervistiamo Giulia Casieri: il mio festival e ora pronta a ripartire
10 Febbraio 2018

SANREMO 2018. Ultimo match: stasera la finale dei Big. Gli ospiti e la scaletta

Sanremo

Siamo ai saluti. Ultime battute per la 68^ edizione del Festival di Sanremo stasera scopriremo chi dei 20 Campioni sarà il nuovo vincitore della kermesse, ma prima di arrivare in fondo alla gara vediamo cosa è successo ieri e cosa aspettarsi dalla finalissima.

La rivincita degli ultimi. Ultimo trionfa nella categoria Nuove Proposte

La quarta serata è stata quella decisiva per i Giovani. Come nelle previsioni, a vincere è stato Ultimo con “Il ballo delle incertezze”, secondo posto per Mirkoeilcane (“Stiamo tutti bene”), bronzo per Mudimbi (“Il mago”).Sanremo 2018

Two is meglio che one – I duetti

Ma quella di ieri è stata anche la serata riservata ai duetti dei 20 Big che hanno presentato i brani in gara in una nuova veste impreziosita dagli artisti che hanno voluto al loro fianco. Ad essere onesti, molto bene per tutti. Anche il duetto del trio Vanoni-Bungaro-Pacifico con il poco intonato Alessandro Preziosi, seppur non impeccabile nell’esecuzione, ha avuto il suo perché.

Ascolti della quarta serata

Nuovi numeri da record quelli raggiunti nella quarta serata, il risultato migliore dal 1999: sono stati 10 milioni e 108 mila i telespettatori che ieri non hanno voluto perdersi il Festival, con uno share del 51,1%. Il picco è stato rtoccato durante l’assegnazione del Premio alla carriera a Milva ritirato dalla figlia.

Tutti in campo per la finale. Facciamo due conti

Poche ore e si torna a cantare. Stasera la finalissima dei 20 Campioni. Chi trionferà? I favoriti sembrerebbero restare il duo Ermal Meta e Fabrizio Moro con il discusso “Non mi avete fatto niente”, incolumi allo tsunami mediatico che si è abbattuto su di loro e che ha rischiato di compromettere la loro partecipazione al Festival. Ma non sono i soli a poterla spuntare, l’attenzione è puntata anche su Lo Stato Sociale – la nota di colore e la “botta di vita” di questa edizione –, Ron e il tandem Diodato-Roy Paci.

Come si arriverà al vincitore? Con qualche piccolo calcolo matematico. Si sommeranno i voti raccolti nelle prime 4 serate (che peseranno al 50%) con le preferenze espresse stasera. Il meccanismo prevede una prima sessione di voto unica, a seguire l’annuncio della classifica dal 20° al 4° posto, estrazione da parte del notaio di un nuovo ordine di esibizione per i 3 papabili vincitori, proclamazione e happy ending: tutti a festeggiare e a nanna.

Il televoto conterà al 50%, il parere della sala stampa al 30% e quello della giuria degli esperti al 20%.

Scaletta e ospiti della finale – Laura c’è!

L’aspettavamo per la serata inaugurale ma una brutta laringite l’ha costretta a letto. Ma oggi non mancherà all’appello: Laura Pausini ci sarà. E insieme a lei come super ospiti dell’ultima serata anche il trio Renga-Pezzali-Nek e Fiorella Mannoia. Se rivedremo, oltre a Fiorella, anche Fiorello? Chissà. Attendiamo una sorpresa. Quanto all’ordine di uscita dei Campioni, stasera uno dopo l’altro si esibiranno:

Luca Barbarossa – “Passame er sale”

Red Canzian – “Ognuno ha il suo racconto”

The Kolors – “Frida (mai, mai, mai)”

Elio e le storie tese – “Arrivedorci”

Ron – “Almeno pensami”

Max Gazzè – “La leggenda di Cristalda e Pizzomunno”

Annalisa – “Il mondo prima di te”

Renzo Rubino – “Custodire”

Decibel – “Lettera dal duca”

Ornella Vanoni, Bungaro, Pacifico – “Imparare ad amarsi”

Giovanni Caccamo – “Eterno”

Lo Stato Sociale – “Una vita in vacanza”

Roby Facchinetti e Riccardo Fogli – “Il segreto del tempo”

Diodato e Roy Paci – “Adesso”

Nina Zilli – “Senza appartenere”

Noemi – “Non smettere mai di cercarmi”

Ermal Meta e Fabrizio Moro – “Non mi avete fatto niente”

Enzo Avitabile e Peppe Servillo – “Il coraggio di ogni giorno”

Le Vibrazioni – “Così sbagliato”

Mario Biondi – “Rivederti”

Comments on Facebook

Comments are closed.