#AspettandoSanremo. ANNALISA in gara con “Il mondo prima di te”

Elio e le storie tese - Arrivedorci
ELIO E LE STORIE TESE: esce il 9 febbraio l’album “Arrivedorci”. Il 20 aprile via al “Tour d’addio”
2 Febbraio 2018
Ermal Meta Fabrizio Moro Sanremo 2018
#AspettandoSanremo. ERMAL META e FABRIZIO MORO tentano il colpaccio con “Non mi avete fatto niente”
3 Febbraio 2018

#AspettandoSanremo. ANNALISA in gara con “Il mondo prima di te”

Sanremo 2018

Mancano davvero pochi giorni a Sanremo 2018, e nel nostro viaggio che ci porterà all’Ariston vogliamo presentarvi una delle artiste che da sempre ci piace di più (e non solo fisicamente, sia chiaro!). Parliamo di Annalisa, in gara quest’anno con la sua “Il mondo prima di Te“.

Ne è passato di tempo da quando la giovane cantante di Savona sorprese tutti ad Amici, giungendo fino alla finale (battuta solo da Virginio): era il 2011, e da allora di strada ne ha fatta davvero tanta.

Molti i singoli di successo, tanti i fan che la adorano (è risultata la più seguita sui social nella nostra indagine di qualche giorno fa), e ben tre partecipazioni al festival: nel 2013 con “Scintille” (giunta nona nella classifica finale), nel 2015 con “Una finestra tra le stelle” (quarta) e nel 2016 con “Il diluvio universale” (solo undicesima).

Quest’anno torna per la quarta volta quindi sul palco più chiacchierato d’Italia, e lo fa con un brano poppeggiante e radiofonico con echi elettronici che sentiremo per parecchio tempo. Scritto insieme a Alessandro Raina e Davide Simonetta, “Il mondo prima di te” parla d’amore, un classico sanremese, di una casa senza le pareti da costruire nel tempo e di discese pericolose. Un qualcosa di già sentito, per carità, ma che si fa ascoltare con piacere. Annalisa Sanremo 2018

Il brano in gara a Sanremo farà poi naturalmente parte dell’album “Bye Bye“, in uscita il 16 febbraio per Warner Music e già anticipato dal singolo tormentone estivo “Direzione la vita“. Sarà questo l’anno giusto per sbancare il lotto e salire quantomeno sul podio dei big sanremesi? Secondi i bookmakers le possibilità ci sono, ma non sono poi così alte: le quote oscillano tra il 13 e il 20, stabilmente a metà classifica. Ma il festival è sempre pieno di insidie, trappole e sorprese e noi (ma non si dica troppo in giro) tifiamo per lei. Forza Nali!

Annalisa –  Il mondo prima di te | Testo

di A. Scarrone – D. Simonetta – A. Raina
Ed. Warner Chappell Music Italiana/Music Union/Eclectic Music Group/Universal Music Italia – Milano

Un giorno capiremo chi siamo
Senza dire niente
E sembrerà normale
Immaginare che il mondo
Scelga di girare
Attorno a un altro sole
È una casa senza le pareti
Da costruire nel tempo
Costruire dal niente
Come un fiore
Fino alle radici
È il mio regalo per te
Da dissetare e crescere
E siamo montagne a picco sul mare
Dal punto più alto impariamo a volare
Poi ritorniamo giù
Lungo discese pericolose
Senza difese
Ritorniamo giù
A illuminarci come l’estate
Che adesso brilla
Com’era il mondo prima di te
Un giorno capiremo chi siamo
Senza dire niente
Niente di speciale
E poi ci toglieremo i vestiti
Per poter volare più vicino al sole
In una casa senza le pareti
Da costruire nel tempo
Costruire dal niente
Siamo fiori
Siamo due radici
Che si dividono per ricominciare a crescere
E siamo montagne a picco sul mare
Dal punto più alto impariamo a volare
Poi ritorniamo giù
Lungo discese pericolose
Senza difese
Ritorniamo giù
A illuminarci come l’estate
Che adesso brilla
Com’era il mondo prima di te
Ora e per sempre ti chiedo di entrare all’ultima festa e nel mio primo amore
Poi ritorniamo giù
Lungo discese pericolose
Senza difese
Ritorniamo giù
A illuminarci come l’estate
Che adesso brilla
Com’era il mondo prima di te
Com’era il mondo prima di te
Com’era il mondo prima di te

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.