#AspettandoSanremo. ENZO AVITABILE e PEPPE SERVILLO portano all’Ariston “Il coraggio di ogni giorno”

I tremendi
#4Emergenti presenta la band(a) romana I TREMENDI: sono pronti per suonarcele di santa ragione
18 Gennaio 2018
Paola Turci
PAOLA TURCI: “Eclissi” è il nuovo singolo tratto da “Il Secondo Cuore New Edition”
19 Gennaio 2018

#AspettandoSanremo. ENZO AVITABILE e PEPPE SERVILLO portano all’Ariston “Il coraggio di ogni giorno”

Sanremo 2018

Cinquattotto anni uno, sessantratre l’altro, ma una giovinezza d’animo che farebbe invidia anche ai giovani partecipanti dei talent. Sto parlando di Enzo Avitabile e Peppe Servillo, sax e voce della Napoli musicale degli anni ’80.

Per il sassofonista è la prima presenza sul palco dell’Ariston, mentre Servillo ritorna nella città dei fiori per la terza volta, la prima da solo (partecipò già nel 1998 con “Dormi e Sogna” e nel 2000 con “Sentimento” col gruppo musicale Piccola Orchestra degli Avion Travel, vincitori proprio quell’anno nel festival di Fabio Fazio). I due partenopei porteranno in gara il brano “Il coraggio di ogni giorno“, una canzone che chi ha avuto la fortuna di sentirla l’ha definita un’alchimia di emozioni e di linguaggi in movimento, scivolando con naturalezza dall’italiano al dialetto, superando il concetto di duetto per trasformarsi in un intenso dialogo. Un omaggio ai “nessuno”di tutto il mondo, alla straordinarietà e al valore dell’uomo comune. Enzo Avitabile e Peppe Servillo

Il brano, scritto a quattro mani dallo stesso Avitabile con Pacifico con gli arrangiamenti di Celso Valli e la produzione di Andrea Aragosa, si presenta con una forma espressiva innovativa, che va oltre la retorica, un inno alla vita e all’accoglienza.

Forte dei premi vinti l’anno scorso per la canzone “Abbi pietà di noi“, tratta dalla colonna sonora del film “Indivisibili” di Edoardo De Angelis (due David di Donatello, due Nastri d’Argento, un Globo d’Oro e un Ciak d’Oro) Enzo Avitabile arriva a Sanremo con Peppe Servillo di certo non con i gradi dei favoriti: Eurobet li piazza al nono posto tra i big, con una quota di 15, dietro ai favoriti (la coppia Meta Moro a 3.50, Mario Biondi a 4.50, Noemi a 8, Gazzè a 9, Annalisa a 13 come Giovanni Caccamo e Ornella Vanoni). Riusciranno a sorprendere tutti con la loro ballata popolare? Lo vedremo tra qualche settimana!

 

Enzo Avitabile e Peppe Servillo – Il coraggio di ogni giorno | Testo

di V. Avitabile – Pacifico – V. Avitabile
Ed. Black Tarantella/Impatto Edizioni Musicali/Edizioni Curci – Caserta – Bologna – Milano

Scrivo la mia vita
Tracce sulle pietre
Ed ho gli stessi occhi
di Scampia
Accetto il mio dolore
È il prezzo da pagare
Per stringerti le mani
Stringimi le mani
Io no
Io non mi sono mai
Sentito così vivo
Non domandarmi
Come mai
Così
Così lontano e
Vicino al mondo
Al suo coraggio
Il coraggio di ogni giorno
Questa è la mia storia
Anni come pietre
Che scorrono veloci
Nel mio sangue rapido
Terra scura e fertile
Stella mia stella sempre
Sposa e sorella coprimi
Di nuvole e trapunte di sogni
Io no
Io non mi sono mai
Sentito così vivo
Non domandarmi
Come mai
Così
Così lontano e
Vicino al mondo
Al suo coraggio
Il coraggio di ogni giorno
Lauda lu mare e tienete a terra
Luce fa juorno ‘e sera
Lauda lu mare e tienete a terra
Luce fa juorno ‘e sera

 

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.