#AspettandoSanremo. Dalla Scala di Milano all’Ariston: LEONARDO MONTEIRO tra le Nuove Proposte di Sanremo 2018

MGMT
Gli MGMT annunciano uscita del loro nuovo album “Little Dark Age” per il 9 febbraio
17 Gennaio 2018
Arturo Stàlteri
Il compositore ARTURO STÀLTERI pubblica “LOW & LOUD”, fuori il 19 gennaio
18 Gennaio 2018

#AspettandoSanremo. Dalla Scala di Milano all’Ariston: LEONARDO MONTEIRO tra le Nuove Proposte di Sanremo 2018

Sanremo 2018

Sono in 8 ma “ne resterà uno solo”. Manca poco alla 68^ edizione del Festival della Canzone Italiana. Per le 8 Nuove Proposte la competizione avrà inizio nella seconda serata, quella di mercoledì 7 febbraio. E mentre la città dei fiori si prepara ad accogliere Sanremo 2018, noi di Fourzine continuiamo a presentare gli artisti in gara. A salire sul palco dell’Ariston, nella sezione riservata ai Giovani, anche un “vecchio amico”: Leonardo Monteiro.

2008 e 2018. Sono passati dieci anni dall’esperienza ad Amici di Monteiro, all’Ariston in tutt’altre vesti rispetto a quelle calzate durante il talent della De Filippi: allora ballerino, oggi cantante. Due passioni che da sempre accompagnano il romano di origini brasiliane. Nel 2008 tra i banchi della scuola più famosa della tv italiana – Monteiro, per intenderci, è stato tra gli “studenti” dell’edizione in cui ha trionfato Alessandra Amoroso e in cui c’era anche il Valerione Scanu –, nel 2018 selezionato tra gli interpreti di Area Sanremo con il brano “Bianca” per concorrere tra le Nuove Proposte del Festival.

Per chi s’aspettava da questo ragazzone alto, prestante, e dalla chioma fluente un pezzo da saudade in trascinante ritmo do Brasil, attese smentite. “Bianca”, il brano con cui Leonardo Monteiro concorre all’Ariston, è una ballad romantica e intensa che ci ha riportato alla mente il compianto Alex Baroni. Al centro del pezzo una relazione che finisce a seguito di un tradimento. Si conclude la storia ma resta vivo il ricordo di quell’amore. Non c’è delusione e amarezza che tengano se il sentimento è stato vissuto sino in fondo: una storia può finire, ma non l’amore che si è provato. Leonardo Monteiro

È questo il messaggio che vuole portare Monteiro a Sanremo.
È l’amore la carta che sceglie di giocarsi all’Ariston. Se quello di Monteiro sarà il brano vincente? Lo scopriremo venerdì 9 febbraio, la serata della finalissima per le Nuove Proposte. Intanto c’è da dire che dalla sua, la canzone di Monteiro, ha un ritornello orecchiabile che a Villa Ormond abbiamo visto canticchiare anche da Eva Pevarello e dalla gran parte delle leve di Area Sanremo. E se il pezzo resta nella mente di chi lo ascolta, è già un buon segnale. Altrettanto positivo il curioso primato che si è già aggiudicato: nelle scorse settimane “Biancasi è piazzata al secondo posto delle vendite su iTunes – pensate un po’! – in Bulgaria.

Lasciamo ora la parola a Leonardo Monteiro, che ha risposto alla nostra scheda informativa rivelandoci qualcosa in più sulla sua prossima esperienza a Sanremo 2018. Ecco cosa ci ha detto.

Nome all’anagrafe: Leonardo Monteiro

Nome d’arte: Leonardo Monteiro

Anni: 27

Precedenti partecipazioni a programmi televisivi: “Amici” e “The winner is”

Tentativo di entrare a Sanremo Giovani numeroPrimo tentativo e ancora non riesco a crederci

Qual è la canzone sanremese preferita delle precedenti edizioni?Gli uomini non cambiano”di Mia Martini

La tua canzone può vincere perché è (3 aggettivi): forte, bella e bianca

Cosa ti terrorizza di più pensando alle serate all’Ariston? mi terrorizza il palco stesso dell’Ariston

Cosa ti carica più di entusiasmo? Avere una grande orchestra alle spalle con un grande direttore 

Il tuo rito scaramantico: La meditazione

Se vinci Sanremo… : prima un grande urlo e poi si riparte 🙂 Uscirà il mio album alla quale tengo tanto. Spero che vi sorprenderà

Leonardo Monteiro – Bianca | Testo

Scivolerò senza distrarmi
non guarderò giù per non soffrire
io ti ascolterò senza capire di te, ancora

Raccoglierai frutti maturi baciati dal sole
cammineremo tu davanti a me
sopra un tappeto di grandi sogni

Bianca, la mia parete è bianca
quando il tuo aereo ritorna
cambia colore con te
l’hai visto già
tu eri lì con me

Ritornerà quella stagione di qualche anno fa
come la moda si trasformerà ogni ricordo che avrai nascosto
dimmi come può

Bianca, la mia parete è bianca
quando il tuo aereo ritorna cambia colore con te
l’hai visto già

In un bar del centro mi accorgo di te
credere sia solo un caso impossibile
cade da un bancone un bicchiere
una storia va in pezzi

Bianca, la mia parete è bianca
quando il tuo aereo ritorna cambia colore con te
l’hai visto

Bianca mentre la neve imbianca
dentro la notte ti avanza
tutte le di te
non trovo più, non trovo più.

Comments on Facebook

Comments are closed.