#4Emergenti presenta la band LEAVE THE MEMORIES opening act domani al concertone di Tom Odell

Ghironda Summer Festival
Morgan & Gile Bae, Incognito e Nicola Piovani al GHIRONDA SUMMER FESTIVAL
12 luglio 2017
TODAYS FESTIVAL: dal 25 al 27 agosto 2017 a Torino PJ Harvey, Richard Ashcroft, Band of Horses, The Shins, Perfume Genius, Mac Demarco e tanti altri!
13 luglio 2017

#4Emergenti presenta la band LEAVE THE MEMORIES opening act domani al concertone di Tom Odell

Anche questa settimana è arrivato il momento per #4Emergenti di lasciare qualche piccolo consiglio “sotto ombrellone” con cui affrontare l’estate. I nostri suggerimenti sugli interpreti e le band da tenere d’occhio nei prossimi mesi, le dritte per tutti quelli che – dopo un tuffo al mare – ai giornaletti di gossip e alla partita a racchettoni, preferiscono invece l’ascolto di quanto le nuove generazioni di artisti italiani hanno da proporre.

Oggi ci sintonizziamo sui Leave The Memories, la band veneta scelta come opening act per il concerto di Tom Odell in programma domani al Pistoia Blues Festival.

Un giovane gruppo pop rock che ha scelto di incidere i primi inediti e portarli in tour per l’Italia. Risultato? Il successo non ha comunque tardato ad arrivare.

In soli 3 anni di attività la band non è passata inosservata né al nutrito pubblico di fan su cui può già contare, né tantomeno a Larsen Premoli e alla Rec Lab Studios che hanno deciso di puntare sul gruppo producendone il nuovo singolo: “No More Bad Days” su etichetta K1Records.Leave The Memories

I nostri #4Emergenti di oggi sono Mirco Basso (voce), Luca Basso (voce e chitarra) e Thomas Volpato (chitarra): due fratelli e un vicino di casa, amici da quando erano bambini. Si avvicinano alla musica suonando in gruppi d’estrazione rock-metal, poi la partenza – e il rientro – di Luca dopo un anno in Australia “cambia le carte in tavola”. Forte dell’esperienza oltreoceano e di un rinnovato amore per la chitarra acustica, coinvolge con le sue idee anche il fratello “biologico” e il fratello “acquisito”.

Nel 2014 nascono ufficialmente i Leave The Memories, un nome che gioca con le iniziali dei 3 componenti (Luca, Thomas e Mirco) e che rende subito manifesta la filosofia musicale – e di vita – dei nostri #4Emergenti della settimana: lasciarsi alle spalle i ricordi per vivere nel presente e puntare ad un futuro che veda realizzati i loro sogni.

Dallo scorso 16 giugno è in rotazione radiofonica il brano “No More Bad Days”, piccola anticipazione del futuro album. I Leave The Memories continuano a cantare in inglese e ad aspirare ad un sound in stile pop rock, intriso di piccoli spunti folk, e che sia di respiro internazionale con tanto di cori – ed esplosioni di colori – alla Coldplay maniera. “No More Bad Days” è un inno per chi non vuole smettere di credere nei suoi sogni, per chi vuole chiudere la porta in faccia alle brutte giornate e ricominciare da un nuovo inizio, anche perché gli inizi la parte migliore di un desiderio che prende forma ed è pronto a sbocciare.

Domani, 14 Luglio 2017, i Leave The Memories saranno al Pistoia Blues Festival per aprire il live di Tom Odell per poi continuare a collezionare nuove date per tutta l’estate sino a sfornare il primo album – “Follow the Stars” – la cui uscita è attesa a stagione “marittima” archiviata.

Qualcosa ci dice che ne sentiremo ancora parlare a lungo. Qualcosa ci dice che i Leave The Memories, “following the stars”, riusciranno a coronare i loro sogni.

 

Nome: Leave The Memories

Album: 1 in cantiere, “Follow the Stars” (K1Records)

Genere: pop rock

Curiosità: hanno aperto gli In-Store di Alessio Bernabei e Lorenzo Fragola

Frase tratta da uno dei loro brani: “This is my brand new start, now it’s time to believe again, confide in no more worries, no more bad days. I wanna live my life doing what I love, I wanna say I’m happy, this is my turn” (da “No More Bad Days”)

Artisti simili: Ed Sheeran, One Direction

Link utili: www.facebook.com/pg/leavethememories

Comments on Facebook

Comments are closed.