DANIELE SILVESTRI, grande live antologico con una super band al ROCK IN ROMA

Superga
Per #4Emergenti l’elettronica ricercata dei SUPERGA
22 Giugno 2017
Milano Summer Festival
Milano Summer Festival, un tuffo nel rock firmato KINGS OF LEON ed EDITORS
23 Giugno 2017

DANIELE SILVESTRI, grande live antologico con una super band al ROCK IN ROMA

Daniele Silvestri

foto di Umbi Meschini

Sarà un evento unico, creato appositamente per il pubblico di Postepay Sound Rock in Roma, quello che attende Daniele Silvestri il prossimo 24 giugno sul palco dell’Ippodromo Capannelle (prevendite aperte su Ticketone.it).

Per il grande live estivo di Roma, Silvestri sarà accompagnato da una super band, nove musicisti con i quali ha condiviso il palcoscenico tante volte nei suoi concerti, e amici a cui è legato da un grande affiatamento artistico ed umano, al suo fianco già da diversi anni: Piero Monterisi (batteria), Gianluca Misiti (tastiere), Gabriele Lazzarotti (basso), Duilio Galioto (tastiere), Sebastiano De Gennaro (percussioni e al vibrafono), Daniele Fiaschi (chitarre), Marco Santoro (fagotto, alla tromba e ai cori); a loro si aggiungeranno stabilmente Adriano Viterbini alle chitarre e Ramon Jose Caraballo Armas alla tromba e percussioni, oltre a tanti ospiti di singoli set del concerto.

Per la regia di questo nuovo progetto Silvestri ha voluto una direzione più “cinematografica”, coinvolgendo nella realizzazione il cineasta Riccardo Grandi, con cui ha già collaborato per la realizzazione del videoclip “Il bisogno di te” e già autore per MTV, oltre che regista di “Tutto l’Amore del Mondo” (2010) e di diversi spot pubblicitari (tra cui quelli TIM andati in onda nell’ultimo festival di Sanremo con la partecipazione straordinaria in voce di Mina e il ballerino Sven Otten).  Durante il concerto Grandi avrà a disposizione 10 telecamere sparse nel grande spazio di Capannelle.

La scaletta di questa, che sarà soprattutto una serata di festa, ripercorrerà i grandi successi di Daniele, regalando anche brani mai eseguiti o eseguiti raramente nei live. Un concerto-evento antologico, un viaggio nella sua musica in un crossover di suoni, tra il rock, il pop e l’elettronica, dove il filo conduttore riporta a testi originali, ironici e profondi che continuano a rendere Silvestri uno dei cantautori italiani più apprezzati di sempre. Non mancheranno così tuffi nel passato con alcuni video ‘storici’ che mostreranno un Silvestri alle sue prime apparizioni.

Sperimentatore e artigiano, musicista polistrumentista, autore, arrangiatore: Daniele porterà sul palco di Postepay Sound Rock in Roma il suo mondo in un live che, tra scenografia pensata ad hoc per l’evento e nuovi arrangiamenti, regalerà al pubblico tante sorprese.

Ben tre gli opening act dell’evento: la prima performance sarà BaunS, duo formato da Daniele Fiaschi alla chitarra elettrica e Andrea Palmeri alla batteria; il loro set trova un inatteso equilibrio tra appassionata scansione algebrica e un rigoroso fluire temporale. Seguono i Funky Pushertz, un quintetto di rapper campani, un progetto a base di funk, rap e reggae, ma soprattutto originalità e ironia. Chiude Wrongonyou, al secolo Marco Zitelli, straordinaria promessa dal respiro internazionale, una voce calda ed intensa, una scrittura tra il folk e l’elettronica nella quale riecheggiano chitarre acustiche e indierock americano.

Comments on Facebook

Comments are closed.