KINGS OF LEON il 21 Giugno finalmente in Italia! Appuntamento al Milano Summer Festival

radio italia
RADIO ITALIA LIVE: buona la prima a Milano, dove la musica è più forte! – VIDEO
19 Giugno 2017
I Giocattoli
I GIOCATTOLI: la band “virale” spoilera a Fourzine le prime anticipazioni sul suo debut album – INTERVISTA
20 Giugno 2017

KINGS OF LEON il 21 Giugno finalmente in Italia! Appuntamento al Milano Summer Festival

Kings of Leon

Domani 21 Giugno una serata piena di buona musica. Continuano le serate del Milano Summer Festival con un triplice appuntamento: sullo stesso palco si esibiranno prima i Jimmy Eat World e gli Editors e a seguire i veri protagonisti della serata, i Kings Of Leon.

Non c’è bisogno di grande presentazioni per loro. È sufficiente citare il nome di alcune canzoni come Use Somebody e Sex On Fire, hit indiscusse e sicuramente tra i brani più attesi dal pubblico di domani. Ma i Kings Of Leon non si sono fermati a quelle hit, dimostrandosi una band capace di re-inventarsi disco dopo disco.

La loro ultima fatica discografica, WALLS, è stata pubblicata lo scorso anno, anticipato da un singolo, Waste A Moment, che aveva tutte le qualità per cui il pubblico li ha conosciuti ed amati: quel piglio rock e scoppiettante, un ritornello accattivante e memorabile, l’inimitabile timbro della band nel sound. Ancora più energico e frizzante il secondo singolo, Find Me, che promette una grande festa sotto il palco dell’Ippodromo di San Siro. Non mancheranno anche momenti più intimi e vulnerabili, quelli che per la maggior parte hanno caratterizzato l’ultimo disco, puntando i riflettori su una sfumatura importante dell’anima della band. Esempio lampante è il brano WALLS, che non per niente è anche la title track.

Insomma, domani ce ne sarà per tutti i gusti, questo è sicuro. Non mancate: gli ultimi biglietti disponibili sono su Ticketone!

Comments on Facebook
Manuel Malavenda
Manuel Malavenda
A furia di raccontare le sue storie, un uomo diventa quelle storie. Ecco perché scrivo da sempre: per confondermi con le parole, immaginare cose che non si possono vedere e raccontare cose che si possono solo sentire. Come la musica. Ho una pagina Facebook dove parlo della bellezza, perché è di questo che dovremmo riempire le nostre vite: di bellezza.

Comments are closed.