NATALIE IMBRUGLIA al Fabrique: nostalgia dei suoi tormentoni

Francesco Renga
FRANCESCO RENGA: al via ieri dal Mediolanum Forum di Assago “SCRIVERO’ IL TUO NOME LIVE NEI PALASPORT 2017”
8 maggio 2017
Targa Tenco
ERMAL META, ovazione per la tappa sold-out all’Alcatraz di Milano
8 maggio 2017

NATALIE IMBRUGLIA al Fabrique: nostalgia dei suoi tormentoni

Natalie Imbruglia

Sabato sera si è esibita al Fabrique di Milano in versione acustica Natalie Imbruglia, tappa di un nuovo tour europeo a due anni di distanza dalla sua visita in Italia.

Natalie Imbruglia è in tour per la promozione del suo ultimo album “Male”(Portrait Records, 2015) che riprende alcuni brani di artisti maschili preferiti riarrangiati in una nuova versione e di cui alcuni sono stati interpretati durante proprio la sua esibizione di sabato come “Instant Crush” dei Daft Punk, primo singolo estratto dopo sei anni.

Natalie Imbruglia, di carattere autentico e naturale sul palco, ha creato un’atmosfera calda ed intima per i presenti che hanno intonato anche brani di successo dal repertorio discografico dell’artista, “Torn“, “Shiver”, “That day”, ecc.

Il tour è iniziato a Mosca e toccherà diversi paesi europei.

Natalie ritorna dopo sei anni di silenzio e sarebbe bello poter capire in questi sei anni cosa sia successo e cosa l’abbia portata a riapparire, un artista che ha iniziato con un boom indimenticabile ma che poi senza una spiegazione logica abbia avuto una carriera un pò altanalente. Quel che è certo che alla soglia della sua età sul palco sembrava una leonessa piena di energia per dire ai proprio forti follower che lei c’è ed ama quello che fa.

Thank you guys” – era felice e mai si è interrotta in un’ora e mezza di concerto acustico, modalità di concerto molto difficile da tenere così come ha fatto Natalie Imbruglia ed in una maniera super semplice, coreografia nulla perchè data dalla sua presenza magnetica e sorridente.

“Male” è un album per chi ama Natalie Imbruglia ma anche artisti come The Strokes, i Cure, Cate Stevens, ecc; i brani reinterpretati da Natalie Imbruglia portano a vivere magia e purezza musicale.

 

Per maggiori dettagli sulle sue prossime date, visitate il sito: www.natalieimbruglia.com

 

Comments on Facebook
Giulia Giampietro
Giulia Giampietro
Pignola, passionale ed eterna sognatrice, tutto quello che dovete sapere è che amo la comunicazione e la musica, il perfetto connubio per essere caporedattrice della sezione Musica di Milano di Four Magazine, amo questo lavoro ed il mio team. Amo quindi Milano con tutta me stessa, il mare d’estate e la montagna d’inverno, amo le persone ma al tempo stesso amo essere in missione solitaria! Il verbo amare è un mio must per poter dare e ricevere ogni giorno e nei prossimi con Four!

Comments are closed.