MARCO MASINI in concerto venerdì 5 maggio all’Auditorium di Roma e il 7 maggio al Linear Ciack di Miano

BIG BANG MUSIC FEST: Lo Stato Sociale, Dub FX, 99 Posse, Piotta, Train to Roots, Demonolgy Hi Fi e tanti altri
3 Maggio 2017
Anche quest’anno è BALLROOM “the Night-sphere” agli Internazionali BNL 2017.
3 Maggio 2017

MARCO MASINI in concerto venerdì 5 maggio all’Auditorium di Roma e il 7 maggio al Linear Ciack di Miano

Marco Masini

MARCO MASINI si esibirà in concerto venerdì 5 maggio all’Auditorium Parco della Musica – Santa Cecilia di Roma (ore 21.00) e domenica 7 maggio al Linear Ciack di Milano (ore 21.00) con il suo “Spostato di un secondo Tour”. Farà ascoltare ai fan dal vivo le canzoni del nuovo album “Spostato di un secondo” ma anche i vecchi successi, talvolta riadattati alle nuove sonorità electro pop. Sul palco ci sarà, infatti, un Marco Masini moderno, tra brani energici e ballad incalzanti, che valorizzano l’inconfondibile timbro vocale, e scenografie a led create ad hoc.

Marco Masini è accompagnato dalla sua band composta da Massimiliano Agati (batteria), Cesare Chiodo (basso), Antonio Iammarino (tastiere), Alessandro Magnalasche (chitarra elettrica ed acustica) e Stefano Cerisoli (chitarra elettrica ed acustica).

 Queste le date del tour (prodotto e organizzato da ColorSound): il 30 aprile al Teatro Verdi diMontecatini (PT), il 5 maggio all’Auditorium Parco della Musica – Santa Cecilia di Roma, il 7 maggio al Linear Ciack di Milano, il 9 maggio al Teatro Massimo di Pescara, il 10 maggio all’Obihall di Firenze, il 13 maggio al Teatro Colosseo di Torino, il 14 maggio al Teatro Verdi diPisa, il 16 maggio al Teatro Politeama Greco di Lecce, il 20 maggio al Palabanco di Brescia, il 25 maggio al Politeama Genovese di Genova e il 27 maggio al Gran Teatro Geox di Padova.

Nel frattempo è in radio “Tu non esisti”, il secondo singolo estratto dal suo nuovo album di inediti “Spostato di un secondo” (Sony Music Italy). “Tu non esisti” rilegge la reazione dell’uomo che viene lasciato, già raccontata nella famosa “Bella stronza”, con più maturità.

 

Comments on Facebook

Comments are closed.