#4Internationals: Alicia Keys riassume il suo talento in Vault Playlist, Vol.1

“JAZZ&REMO IL FESTIVAL” GLI EVERGREEN DI SANREMO COME MAI LI ABBIAMO ASCOLTATI INTERVISTA AL M° BRUNO SANTORI
10 aprile 2017
FIORELLA MANNOIA: nuove date del “Combattente Il Tour” in estate.
11 aprile 2017

#4Internationals: Alicia Keys riassume il suo talento in Vault Playlist, Vol.1

Buone notizie per i fan di Alicia Keys. Dopo aver avuto il tempo di ascoltare e riascoltare Here, ultimo ispirato album con cui la cantante ha messo a nudo tutto il suo talento e tutta la sua bellezza grazie a un look che mostrava il suo viso senza un filo di trucco, arriva Vault Playlist, Vol. 1. Un EP che recupera le perle del passato e le presenta in un modo nuovo, più maturo, e che aggiunge pezzi alla discografia della cantante con brani inediti.

Con questo EP composto di solo quattro brani Alicia Keys continua il percorso iniziato con Here, un percorso all’insegna della semplicità, che spoglia i brani regalando loro una nuova emotività, più diretta e autentica. Ne è emblema No One, presente in questa playlist in una versione acustica che con gli arpeggi di chitarra in primo piano insieme a una voce che gioca a variare la melodia che tutti conosciamo, è causa di brividi e pelle d’oca. Assicurato. Altro brano che non poteva mancare è If I ain’t got you, qui fatta solo di piano e voce, bella come la ricordavamo, se non di più. Se questi due brani sono specchio dell’animo sensibile e profondamente soul ed R&B della cantante, Stolen Moments che chiude la playlist dà voce alla Alicia Keys più sensuale e moderna. Qui l’arrangiamento è più ricco, per quanto essenziale, e pervaso da suoni che sembrano dissolversi nell’aria, eterei e sognanti. Non si può certo dimenticare il terzo brano, Place to call my own, che l’artista aveva già performato dal vivo, ma mai rilasciato su un disco. Le note di pianoforte si rincorrono, frenetiche, a comunicare quel senso di continua ricerca che l’artista canta: I’m looking for a place to call my own, looking for a house to make a home.

Vault Playlist, Vol. 1 è un viaggio (troppo) veloce e intenso nel mondo di Alicia Keys, che racchiude in pochi brani tutte le sue qualità migliori: un regalo per i fan di sempre e un piccolo riassunto per quei pochi che ancora non la conoscessero. E se questo è il volume uno… il volume due quando arriva? Siamo già impazienti!

 

 

Comments on Facebook
Manuel Malavenda
Manuel Malavenda
A furia di raccontare le sue storie, un uomo diventa quelle storie. Ecco perché scrivo da sempre: per confondermi con le parole, immaginare cose che non si possono vedere e raccontare cose che si possono solo sentire. Come la musica. Ho una pagina Facebook dove parlo della bellezza, perché è di questo che dovremmo riempire le nostre vite: di bellezza.

Comments are closed.