SlimeFest 2017 : Fra grida e sussulti va in scena la giornata dello slime! – CRONACA

paul mccartney
PAUL MCCARTNEY, un nuovo album in arrivo con il produttore di Adele
27 Marzo 2017
Jethro Tull
IAN ANDERSON: il leader dei JETHRO TULL in concerto a Roma
27 Marzo 2017

SlimeFest 2017 : Fra grida e sussulti va in scena la giornata dello slime! – CRONACA

slimefest

di Lorenzo Mattiello e Giuseppe Allegra

Per chi non sapesse di cosa si tratta, lo SlimeFest è un format tutto ideato da Nickelodeon, nato in Australia e USA come festival musicale ed evolutosi in evento televisivo annuale, che dal 2016 si tiene anche in Italia. Lo show coinvolge solitamente grandi nomi legati al mondo teenage dalla musica mainstream fino al blogging.slimefest

Presentano la serata Niccolò Torrielli, membro fisso della squadra delle Iene e nuovo volto Nickelodeon, ed Ehi Leus, celebrità web diciassettenne consacrata dai millennials.

A partire dalle 15 L’Alcatraz di via Valtellina viene invaso dai giovanissimi, con o senza genitori, più o meno felici di accompagnarli. Lo stesso Niccolò Torrielli ironizza da subito sulla gioia che pervade gli over 25, ma nel complesso lo show risulta simpatico e leggero; unica pecca è forse la spasmodica attenzione per la condivisione social che fomenta questa scena: Hei Leus è addirittura entrata filmando un vlog, precisando che a lei piace “documentare” tutto quello che fa tramite video da postare sul suo canale, spegnendo la complicità che ci poteva essere con il conduttore.

Rompe il ghiaccio Alessio Bernabei, che sorprende i fan con una coloratissimi giacca jeans con frangia. L’ex-frontman dei Dear Jack si esibisce con i suoi due principali successi, che coincidono con i brani con cui ha partecipato al Festival di Sanremo: “Noi Siamo Infinito” e “Nel mezzo di un applauso“.

Qualche domanda, qualche scherzo, diverse “slimmate”, come le chiamano qui, per poi dare il benvenuto al secondo performer di questa edizione: Fred De Palma.

Fred si esibisce con la sua CANZONE e di seguito annuncia in anteprima l’uscita del suo prossimo album, prevista per il 19 maggio, dal titolo Hanglover: De Palma rimane misterioso sull’album e non lascia trapelare troppi dettagli. Anche lui si presta al rito Slime che contraddistingue questo evento.

Dopo qualche gag e degli sketch divertenti viene immediatamente annunciato Luca Chikovani, il quale si esibisce in un medley di cover in acustico, per poi animare l’Alcatraz con il suo primo singolo, New Generation Kids, una sorta di reportage all’americana sulla vita-tipo dei millenials.

A Chikovari segue Irama. Anche lui annuncia del nuovo materiale in arrivo, ma senza precisare una data d’uscita.

Seguono le esibizioni di Lele, Il Pagante, I Gemeliers e, per finire, Benji e Fede, i super ospiti di questa edizione di Slime Fest.

Lo Slime Fest 2017 è stato dunque animato da molteplici star del web e del mondo musicale mainstream, ciascuno con i contenuti che lo contraddistinguono: dal cameo con esibizione a cappella di Muriel alla lotta sumo simulata di Leonardo de Carli. A nessuno è stata risparmiata la secchiata di slime, in piena tradizione Nickelodeon, e nessuno ha esitato a levarsi la maglietta!

Comments on Facebook

Comments are closed.