#4Soundtrack: “I Don’t Wanna Live Forever” accompagna il successo di “Cinquanta Sfumature di Nero”

samuel
SAMUEL:“IL CODICE DELLA BELLEZZA”. La nuova bellezza solista e i vecchi splendidi vizi di Samuel.
24 Febbraio 2017
THE GIORNALISTI escono oggi con il nuovo singolo “SOLD OUT”.
27 Febbraio 2017

#4Soundtrack: “I Don’t Wanna Live Forever” accompagna il successo di “Cinquanta Sfumature di Nero”

cinquanta sfumature di nero

Inauguriamo questa rubrica parlando di una hit che non faremo fatica ad ascoltare in radio in questi giorni: “I Don’t Wanna Live Forever”, di Zayn Malik e Taylor Swift, primo singolo estratto dalla colonna sonora di “Cinquanta Sfumature di Nero”. Il brano e il film sono stati lanciati in contemporanea il 9 febbraio. Alla sua seconda settimana di presenza nelle sale cinematografiche, il secondo capitolo di “Cinquanta Sfumature” continua a dominare la classifica d’ incassi, replicando sia la stroncatura della critica sia il successo di pubblico che ha ricevuto il primo film della saga tratta dai romanzi di E.L. James. Il brano è stato scritto da Taylor Swift con il cantante Sam Dew e Jack Antonoff , che ricopre anche il ruolo di produttore (quest’ultimo aveva già lavorato per la Swift per il suo 5° album, “1989”). Il singolo è fortemente caratterizzato dai passaggi in falsetto, penetranti ma non invasivi, della voce di Zayn Malik (che adesso si fa chiamare semplicemente “Zayn”: in effetti il nome è già sufficientemente peculiare). A livello musicale invece, possiamo descriverlo come un pop/r&b moderno, figlio del suo tempo in quanto strizza l’occhio all’house e a alla trap con un arrangiamento curato e minimale solo in apparenza. Insomma, un brano in perfetta sintonia con l’atmosfera tenue e soffusa del film che accompagna.

A proposito della Swift e di Zayn, quali saranno i loro prossimi impegni lavorativi? Mentre per quanto riguarda Zayn sappiamo solo che proseguono i lavori sul suo secondo album, Taylor Swift intraprenderà un progetto di comunicazione video con i suoi fan altamente innovativo: il “Taylor Swift NOW”. In esclusiva sulla piattaforma della compagnia AT&T, la cantante si racconterà, manderà regali, commenterà i propri video, accompagnando gli spettatori nel “dietro le quinte” della sua vita.

La colonna sonora di “Cinquanta Sfumature” non si ferma certo al singolone sopra citato; oltre a Zayn&Taylor, nella raccolta compaiono altri nomi noti come Halsey, John Legend, Kygo, Corinne Bailey Rae, con brani sia “originali” che “non originali” (due terminologie che sono ovviamente da intendersi come “scritti appositamente per il film” oppure “ già pubblicati”). Ci auguriamo che anche il secondo singolo estratto dalla compilation, “Not Afraid Anymore” di Halsey, avrà la possibilità di raggiungere un soddisfacente successo radiofonico e streaming come “I Don’t Wanna Live Forever”. La composizione delle parti strumentali invece è stata affidata, come nel primo film, a Danny Elfman, già famoso al grande pubblico per la sua collaborazione con Tim Burton…e per la sigla dei Simpson.

Leonardo Parisi

Comments on Facebook

Comments are closed.