#Sanremo2017, tutto pronto per la prima serata

#Sanremo2017: Robin Schulz, ospite del grande palco
6 Febbraio 2017
sanremo
#Sanremo2017, il meglio ed il peggio della prima serata
8 Febbraio 2017

#Sanremo2017, tutto pronto per la prima serata

sanremo

I fiori ci sono, il circo mediatico c’è, l’emozione della prima sera pure. Ma soprattutto ci sono i cantanti, quelli in gara e gli ospiti (internazionali e stranieri): tutto è pronto per la prima serata del festival di Sanremo 2017, il Sanremo di Carlo III e Maria I: un po’ di tensione, un allarme bomba, qualche battuta sulla partita tra la Roma e la Fiorentina, ed in men che non si dica saremo dentro al teatro Ariston per una serata che come ogni anno farà battere i cuori di grandi e piccini.sanremo

Tra artisti che arrivano nella cittadina ligure scortati da colonne di auto delle forze dell’ordine ed altri che passeggiano tranquilli tra i vicoli del centro storico, il countdown verso l’ora X è appena cominciato. L’appuntamento è per le 21.00 (minuto più, minuto meno), quando si apriranno ufficialmente le trasmissioni del 67esimo festival della canzone italiana.

Carlo Conti in conferenza stampa ha parlato di grandi sorprese, con un intensa apparizione di Tiziano Ferro (che “canterà al buio“), non nascondendo una certa ansia mista ad emozione. E poi le performance di Carmen Consoli (che canterà con Tiziano), Ricky Martin, i Clean Bandit e le risate garantite con Paola Cortellesi e Antonio Albanese. Una serata che certamente ricorderemo.

Questa la scaletta dei big che si esibiranno stasera:

Giusy Ferreri (Fa talmente male)
– Fabrizio Moro (Portami via)
– Elodie (Tutta colpa mia)
– Lodovica Comello (Il cielo non mi basta)
– Fiorella Mannoia (Che sia benedetta)
– Alessio Bernabei (Nel mezzo di un applauso)
– Al Bano (Di rose e di spine)
– Samuel (Vedrai)
– Ron (L’ottava meraviglia)
– Clementino (Ragazzi fuori)
– Ermal Meta (Vietato morire)

 

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.