Il concertone del primo maggio: tutti gli artisti presenti sul palco di Piazza San Giovanni

#4Sbando. Rock, Groupie & Gang Bang
27 Aprile 2016
#4EMERGENTI ASCOLTA IL MORO LA BAND CAPITANATA DA MARTINO IACCHETTI
28 Aprile 2016

Concerto del Primo Maggio 2015_bPiù valore al lavoro. Contrattazione, occupazione, pensioni”. E’ questo il tema del Concerto del primo maggio 2016, presentato oggi alla stampa dai rappresentanti di CGIL, CISL e UIL, dagli organizzatori (Massimo Bonelli di iCompany e Carlo Gavaudan di Ruvido Produzioni) e dal vicedirettore di Rai Tre Luca Mazzà, in compagnia di Luca Barbarossa che quest’anno farà gli onori di casa presentando l’evento (insieme a Mariolina Simone) invece di cantare come da sua consuetudine (anche se non ha escluso qualche possibile duetto). Otto ore di musica, con una serie di omaggi già più o meno noti (sicuramente a Prince, a Gianmaria Testa e a Remo Remotti) e soprattutto un cast artistico da far invidia ai grandi festival stranieri: Skunk Anansie, Max Gazzè, Vinicio Capossela (con i Calexico), Asian Dub Foundation, Salmo, Marlene Kuntz, Tiromancino, Fabrizio Moro, Gianluca Grignani, Coez, Bugo, Dubioza Kolektiv, Tullio De Piscopo, Raiz, Gary Dourdan (insieme a Nina Zilli), Nada (con A Toys Orchestra), Perturbazione (feat Andrea Mirò), Bandabardò (con Gaudats Junk Band), Mau Mau, Ambrogio Sparagna, Peppe Barra, Rezophonic, Modena City Ramblers & Fanfara di Tirana, Eugenio Bennato, Maldestro, Thegiornalisti, Orchestra Operaia per Remo Remotti (con Pietra Magoni, Massimiliano Bruno, Stefano Fresi, Max Paiella, Anna Foglietta, Michela Andreozzi e Carlotta Natoli), Enzo Avitabile, Tony Canto con Faisal Taher, Miele, Il Parto delle Nuvole Pesanti, Med Free Orkestra insieme a Roberto Angelini e Matteo Gabbianelli (dei Kutso), Blebla e Santino Cardamore. In apertura di giornata sul palco si esibiranno anche i tre finalisti del contest 1MNext, La Banda del Pozzo (da Barcellona Pozzo di Gotto),la Banda Rulli Frulli (da Finale Emilia) e Il Geometra Mangoni (da Pistoia).

La manifestazione, come ogni anno, sarà trasmessa in diretta-tv su Rai Tre e sul canale 501 HD, ed in diretta radiofonica su Radio Due. Un pomeriggio di musica e impegno, di belle canzoni e splendidi duetti senza dimenticare i drammi della disoccupazione e del precariato: il concertone del primo maggio, da 26 anni l’appuntamento classico della primavera italiana.

 

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.