#4EMERGENTI: OGGI ON AIR IL CANTAUTORE ROMANO LOPEZ

Antonino presenta l’album Nottetempo e felice dichiara: “Sono innnamoratissimo. Spero di potermi sposare al più presto”
21 Aprile 2016
#4Chart: I 10 artisti più seguiti in Italia su Facebook
22 Aprile 2016

#4EMERGENTI: OGGI ON AIR IL CANTAUTORE ROMANO LOPEZ

#4Emergenti_Lopez2Per la gioia delle ragazze in serbo per loro oggi un “guapo” – per utilizzare una lingua a lui stesso familiare – come #4Emergente della settimana. Siamo in ascolto di: Lopez, cantautore romano nient’affatto imparentato con la più nota Jennifer regina dello star system internazionale, che lo scorso 18 marzo ha pubblicato il suo nuovo album omonimo (“Lopez” su etichetta Viceversa Records e distribuito da Audioglobe). Ad affiancare il nostro #4Emegente di oggi nella realizzazione del suo ultimo disco due nomi che sono una garanzia nell’ambiente: Davide Combusti (The Niro) e Michele Braga che hanno prodotto l’album e curato alcuni dei dieci brani che lo compongono.

Autore egli stesso delle tracce contenute in “Lopez”, il nostro #4Emergente della settimana si contraddistingue in virtù di una voce morbida e pulita e di testi “alla portata di tutti” perché nati dall’occasione, dai ricordi e dalle esperienze raccolte da un ragazzo come tanti alle prese con emozioni, paure, aspettative e riflessioni. Risulta sempre difficile parlare di “emergente” quando, a conti fatti, si ha difronte un ragazzo come Lopez che di gavetta ne ha fatta parecchia. Una relazione con la musica, la sua, che è iniziata infatti più di trent’anni fa quando ad appena tre anni iniziò ad assecondare le sue inclinazioni, complice uno stimolante ambiente familiare, avvicinandosi dapprima al pianoforte e poi alla scrittura. Il nostro #4Emergente, quindi, la sua vocazione per la musica l’ha scoperta e coltivata sin da bambino, componendo le sue prime canzoni a soli nove anni, un piccolo prodigio insomma. Una lunga scalata verso l’affermazione affrontata step by step, “facendosi le ossa” negli anni del liceo al seguito di alcune rock band della capitale. Ora l’esperienza accumulata nel tempo è collimata nell’ultimo album “Lopez” che annuncia a gran voce che anche il nostro #4Emergente di oggi ha i presupposti per ricavarsi uno spazio tutto suo sulla scena discografica italiana. Del resto il disco segna nella parabola artistica del nostro cantautore anche un nuovo passaggio verso un sound più ricco che si distacca dai giri di chitarra di “La Vita che Vorrei”, il singolo estratto dal primo album, per ricercare un suono più completo e accattivante. Non ci resta che attendere gli sviluppi e fare il nostro in bocca al lupo per il futuro al nostro #4Emergente che, intanto, ha già catturato l’attenzione degli addetti ai lavori e del regista Sebastiano Riso che ha voluto il brano “Oro e Lacrime” come parte della colonna sonora della sua opera prima “Più Buio di Mezzanotte”.

C’mon Lopez! We trust in you!

#4Emergenti_Lopez3Nome: Gabriele Lopez, meglio noto solo come Lopez.

Album: Tre: “Nuove Direzioni” (2010, Orange Park Records) uscito anche nella versione spagnola “Nuevas Direcciones”; “Il Pianeta Interessante” (2012, Orange Park Records); “Lopez” (Viceversa Records, 2016).

Genere: Pop-rock.

Dice di sé: La musica è una terapia e mi porta a parlare liberamente di argomenti che nella vita di tutti i giorni sarebbero velati dal pudore”.

Curiosità: ascoltate bene la voce di Lopez… non vi ricorda nessuno? I serie tv-dipendenti probabilmente avranno capito a cosa mi riferisco. Ebbene sì, Lopez è anche doppiatore e ha prestato la voce a Leonard del cult “The Big Bang Theory”!

La frase di un suo brano: “Portami a ballare nel silenzio dei pensieri. Fammi camminare insieme ai nostri desideri. Lasciami volare per guardarti da lontano e poi tenderti la mano”.

Da ascoltare quando: nel pomeriggio come sottofondo con cui accompagnare i propri pensieri. L’effetto ottenuto sarà di conforto come se stessi ascoltando le parole di un caro amico.

Artisti simili: Giuliano Sangiorgi, Molla, Daniele Silvestri

Link utili: www.lopezsongwriter.it

crediti foto 2: SERENA DE ANGELIS

Comments on Facebook

Comments are closed.