#4fan: Le Furie Rosse di Cesare Cremonini

#4Talent: KAVOUR: Il coraggio di esistere e di vivere senza maschere.
19 marzo 2016
#4International: I Biffy Clyro sono tornati!
22 marzo 2016

#4fan: Le Furie Rosse di Cesare Cremonini

cesare furie rosseMolti fanclub derivano il loro nome dai titoli dalle canzoni dei cantanti che sostengono, alcuni lo prendono dal logo dei gruppi in questione, altri infine, utilizzano l’energia creativa degli stessi fan per un nome che riesce sempre e comunque ad esprimere un entusiastico e appassionato sostegno nei confronti dei loro beniamini. Questo è il caso delle cosiddette Furie Rosse di Cesare Cremonini, un nome nato per caso su un forum al quale partecipava anche Cesare stesso, che, in anticipo sui tempi, già comunicava direttamente con i suoi fan. Il nome del fanclub venne ufficializzato in occasione di un raduno organizzato da Radio 2 a cui parteciparono alcuni membri del Forum che, per farsi riconoscere, indossarono una maglietta rossa, da cui presero il nome. Sancito il 29 agosto del 2009 da Cesare Cremonini stesso, ben presto venne creata su Facebook la pagina di riferimento della fanbase, denominata appunto LE FURIE ROSSE DI CESARE CREMONINI. Abbiamo conosciuto due dei cinque amministratori della pagina, Nika, cofondatrice nel 2011 di quello che doveva essere solo un profilo per una cerchia ristretta di persone, e Martina, che subentrò nel progetto una volta che questo profilo venne aperto al pubblico come una vera e propria pagina, estendendo il campo d’azione anche ad altri social network come Instagram o Twitter, attraverso cui comunicano direttamente con Cesare. Cesare non ama pensare al suo gruppo di sostenitori come ad un fanclub; preferisce, infatti, considerarlo un gruppo di amanti della musica composto da persone che, semplicemente, attraverso i social network comunicano, si conoscono, si scambiano informazioni, news, video inediti venendo così a rappresentare ciascuno un punto di riferimento per molti altri suoi estimatori. Inoltre sul sito web, gestito sempre dalle Furie Rosse, anche i neofiti fan di Cesare Cremonini hanno modo di entrare in contatto con curiosità e aneddoti attraverso un blog tutto dedicato a raccontare la carriera del cantante, che sembra fatto apposta per chi, forse, di quella carriera, ha perso involontariamente “qualche pezzo”. Nika e Martina, infatti, raccontano di come il bacino di fan si sia esponenzialmente ampliato molto probabilmente grazie al forte riscontro mediatico che hanno avuto le sue canzoni negli ultimi anni, diventando dei veri e propri tormentoni (come ad esempio Buon Viaggio o Logico #1), trasmessi sulle radio ogni giorno. Ogni volta che esce un brano di Cremonini il suo stile è fin dalle prime note riconoscibile e la canzone entra subito in testa a chi l’ascolta come sono entrate le canzoni che continua portare con sè, riproponendole in ogni nuovo concerto che appartengono al capitolo della sua vita legato ai Lunapop, come ad esempio Un giorno migliore e 50 special, due grandissimi successi senza tempo. Del capitalo con i Lunapop rimangono ancora molte cose nel percorso di Cesare come ad esempio il bassista Ballo, grande amico e componente fondamentale della band, che strega il pubblico con i suoi assoli. Nika e Martina, infatti, sottolineano come nonostante il grandissimo successo degli ultimi anni Cesare sia rimasto lo stesso di un tempo, molto disponibile e sempre con la voglia di comunicare con i fan. Nel presente ciò lo dimostra facendo molte dirette su Facebook, usando infatti l’applicazione Facebook Mentions per tenere sempre aggiornati i suoi fan salvo poi, al termine di ciascuna diretta, cancellarne ogni traccia, per rendere ciascuno di quei momenti un momento unico .“Cesare è una persona straordinaria, se lo incontri per strada, si ferma, ti saluta”, sottolineano Nika e Martina e ci raccontano di quando loro lo incontrarono e gli parlarono. Una, Nika, lo incontrò per caso in aeroporto a Lamezia, per poi incontrarlo nuovamente a dei firma-copie e al terzo raduno delle Furie Rosse a Taormina. Martina invece lo ha incontrato alla fine di un suo concerto a Pesaro, momento nel quale ha potuto riscontrare la grandissima disponibilità nei confronti dei fan che Cesare continua ad avere e ha sempre avuto. Se Nika e Martina avessero la possibilità di intervistare Cesare avrebbero tante cose da chiedergli tra aneddoti e curiosità. Martina in particolare vorrebbe sapere quando Cesare tornerà a fare concerti e a riportare negli stadi quell’entusiasmo che ha dimostrato nell’ultimo tour. Martina ci racconta infatti che Cesare ha dichiarato sul suo profilo Twitter che dopo l’exploit del suo ultimo tour si sta dedicando, e lo farà per altri due anni circa, alla scrittura dell’album che sarà “il più bello della sua vita”. Nika invece vorrebbe sapere il motivo per cui non vengono usati gli “Early Entry Tickets”, biglietti che danno modo di usufruire dell’accesso anticipato visto che questo potrebbe avere un riscontro molto positivo anche e soprattutto, per chi come lui, non è favorevole ai fanclub. Per Nika inoltre un’altra soluzione potrebbe essere, visto che il forum non esiste più, di ufficializzare la loro pagina LE FURIE ROSSE DI CESARE CREMONINI su Facebook. Nika infatti sottolinea l’interazione che c’è dicendo “Siamo in costante rapporto con i suoi fan, loro ci supportano e ci sostengono e stiamo avendo dei riscontri molto positivi. Potremmo aiutarlo anche nell’organizzazione di futuri raduni.” Il desiderio di partecipare e di creare un gruppo sempre più solido porta avanti la missione di Nika e Martina, che hanno conosciuto Cesare per puro caso ma che da subito si sono innamorate della sua genuinità e delle sue parole messe in musica. Non ci resta che salutarci ascoltando le due canzoni che Nika e Martina amano di più di Cesare, Niente di piu’ e Marmellata #25.

 Sito web: http://lefuriedicesarecremonini.altervista.org

Pagina Facebook: https://www.facebook.com/LeFurieRosseDiCesareCremonini

Comments on Facebook
Simonetta Poltronieri
Simonetta Poltronieri
Chiamatemi Mimmi. Amo avventurarmi alla ricerca di qualcosa di nuovo, sempre in compagnia della musica, fedele compagna di vita. Mi diverto a raccontare aneddoti musicali qui e su Radio Bocconi, tra una risata e una bella canzone. Amo viaggiare e perdermi nel mondo, anche solo con la fantasia, costantemente alla ricerca della colonna sonora della mia vita.

Comments are closed.