Patty Pravo: Sanremo 2016? Una pazza idea!

Twenty One Pilots all’Alcatraz di Milano
9 Febbraio 2016
Sanremo2016: I top ed i flop della prima serata
9 Febbraio 2016

Eterea come una Dea greca, sensuale come solo lei sa esserlo (da oltre cinquantanni ormai), ironica e spericolata come sempre: è Patty Pravo, in gara al 66esimo festival di Sanremo con la canzone “Cieli immensi”, accolta con grande calore dalla sala stampa dell’Ariston. E’ la nona partecipazione alla kermesse canora per l’ex ragazza del Piper, e oggi come ieri la passione del pubblico (specie quello giovanile) è viva e vibrante.

E’ una Patty che sta al gioco e non si tira indietro se c’è da polemizzare, tira una frecciata agli autori della fiction “Piper” e flirta con un giovane giornalista, conferma di sentirsi ancora in forma come alla prima edizione del festival e si fa promotrice della lotta per le unioni civili, forte del suo essere un’icona gay dai tempi non sospetti.

Con la sua solita solarità confida di essere in gara perché preferisce mettersi in gioco piuttosto che partecipare come ospite, e coglie l’occasione per salutare calorosamente Tiziano Ferro, che in questi giorni l’ha sostenuta con vigore. Ammette che sentirà comunque un pizzico di tensione per la competizione, ma si sente ugualmente tranquilla, e anzi sottolinea quanto la scalinata “minimal” di quest’anno le permetterà di azzardare anche un tacco alto.

Disponibile, allegra, suadente e soprattutto bellissima: una come lei, anche se non vince, a Sanremo è sempre la numero uno.

Comments on Facebook
Adalberto Piccolo
Adalberto Piccolo
Responsabile editoriale, responsabile della comunicazione, responsabile social media. Ma comunque poco responsabile. "Il Mondo non è perfetto: in un mondo perfetto Mark Chapman avrebbe sparato a Yoko Ono".

Comments are closed.